PUBG raggiunge quota 30 milioni di giocatori!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Sono passati soltanto pochissimi giorni dal rilascio ufficiale di PlayerUnknown’s Battlegrounds su Xbox One che già il titolo di BlueHole ha battuto un nuovo record raggiungendo quota 30 milioni di giocatori attivi in tutto il mondo!
Il 2017 è stato un anno straordinario” ha affermato Bluehole che meno di 24 ore fa ha pubblicato la tanto attesa patch 1.0 del suo gioco Battle Royale in cui ha presentato una gigantesca serie di nuovi contenuti e di miglioramenti tra cui il climbing ed il vaulting, la nuova mappa Miramar ed un sostanziale aggiornamento alla balistica dei proiettili. Per tutte le informazioni in merito e per i dettagli della patch 1.0 troverete tutto cliccando qui.

Di seguito il messaggio dei devs di Bluehole che hanno voluto segnalare a tutta la community questo straordinario risultato.
Cosa ne pensate community?

Clicca qui per entrare nella community di PUBG!

The day has arrived. Nine months ago, we celebrated PUBG’s release into Early Access and began collaborating with our players to bring PUBG Corp.’s Battle Royale vision to life. Now we have a new milestone to celebrate: after a tremendously successful and instructive Early Access phase, we’re launching PUBG’s version 1.0 on PC, which will include our new desert map Miramar, vaulting and climbing, and all of the other features the community has been helping us refine. We’re excited to begin the second part of PUBG’s journey, and this is just the start of our commitment to the development of this game.

2017 has been a phenomenal year for PlayerUnknown’s Battlegrounds. With over 30 million players globally across PC platforms and the Xbox Game Preview program, we owe the success we’ve experienced this year to the community, whose passion has inspired all of us here at PUBG Corp. to make the very best game we can. We’ll continue to fine tune the Battle Royale experience and will introduce additional in-game content, including new crates, to become available in early 2018.

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701