Due storici giocatori di Overwatch si lanciano nel competitive di PUBG

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Due formidabili ed arcinoti giocatori di Overwatch, i coreani Kim “EscA” In-jae e Lee “Leetaejun” Tae Jun, pur avendo entusiasmato e fatto sognare migliaia di spettatori con le loro giocate nella scena del celebre FpS Blizzard hanno deciso di lanciarsi anche nel competitivo di PlayerUnknown’s Battlegrounds.
Questi due giocatori erano membri fondamentali dei Lunatic Hai, probabilmente la squadra più vincente della storia di Overwatch e che ora è quasi interamente sbarcata nei Seoul Dynasty, nuova franchigia della Overwatch League.

Sia EscA che Leetaejun entreranno a far parte del nuovo team di PUBG di KSV eSports che negli ultimi giorni a concluso diverse altre importante mosse nella scena esportiva internazionale come, solo per fare un esempio, la recente acquisizione dei due team di Heroes of the Storm MVP Black ed MVP Miracle.
E’ stata inoltre confermata la presenza di Kim “EscA” In-jae alle prime uscite ufficiali dei Seoul Dynasty nella Overwatch Cup…questo  fenomenale player sarà quindi impegnato su un doppio fronte per la sua organizzazione: sia su PUBG che su Overwatch!

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701