In Europa trionfano i Mkers: Renzo “LoScandalo” trionfa per 3-0 nella finalissima  dell’eEURO Under21 di PES

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Il giocatore, alla guida della nazionale tedesca, batte la Francia in finale nella cornice dello stadio Dall’Ara di Bologna

 

L’Europa si tinge d’azzurro questa sera, con il giovane prodigio di PES Renzo “LoScandalo” Lodeserto che trionfa nella competizione tra i migliori giocatori Under21. Insieme al torneo calcistico trova spazio anche questa competizione esportiva che, con il supporto di FIGC e Roma Eufa Euro 2020, corona LoScandalo come suo campione.

 

Sono molti i nomi noti della scena di Pro Evolution Soccer che hanno partecipato alla competizione: insieme a Renzo altri due membri dei Mkers, infatti, hanno trovato la ribalta in questo torneo: Nicola “Nicaldan” Lillo, uscito nella fase a gironi, e Juri “Guronaldo” Guidetti, che si ferma invece in semifinale contro l’altro finalista della competizione.

 

Per LoScandalo la corsa ai tornei non si arresta: grazie alla sua vittoria, infatti, questo giovane giocatore si è appena aggiudicato un posto nella nazionale italiana esportiva che rappresenterà il nostro paese durante il campionato europeo del 2020.

 

La società si è detta molto contenta di questo risultato. Secondo Amir Hajar, il direttore sportivo dei Mkers, questa vittoria è prova del grande lavoro di talent scouting e preparazione che questa multigaming offre. “Il nostro lavoro di internazionalizzazione”, precisa però Hajar, “non ha distolto lo sguardo dal lavoro sul territorio nazionale che ci vede,oggi come ieri, protagonisti su molte discipline”.


In Europa trionfano i Mkers: Renzo “LoScandalo” trionfa per 3-0 nella finalissima  dell’eEURO Under21 di PES
Gabriele "theGabro" Colombi

Nerd. Amante di giochi e videogiochi, Gabriele spende la sua infanzia tra un monitor e una console, e all'università scopre il fantastico mondo degli eSport. @theGabro_ su Twitter.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701