Vi presentiamo la nuova Fusion Arena!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

La città di Philadelphia presto ospiterà la finale della seconda stagione della Overwatch League, un super match che vedrà contrapposti da un lato i San Francisco Shock, recenti vincitori della semifinale contro i New York Excelsior, e dall’altro i Vancouver Titans, veri e propri dominatori di questa stagione (pur essendo la loro prima in assoluto).

La sfida verrà ospitata nel Wells Fargo Center, ma molto presto l’azione si sposterà nella nuova “casa” della franchigia di Philadelphia, la Fusion Arena, che dal prossimo anno (ma soprattutto dal 2021, ndr) ospiterà le partite in casa del team di Philly.

Paura in casa Shock: Striker, star e trascinatore di San Francisco, è infortunato!

Questa nuova struttura è stata ufficialmente svelata poche ore fa su Twitter, un nuovo meraviglioso “palazzetto dell’esport” costato circa 50 milioni di Dollari e che genererà un indotto per la città di circa un milione di Dollari solamente nel primo anno.

La struttura sarà ovviamente provvista di ogni genere di servizio utile all’intrattenimento (quindi vi saranno bar, zone dedicate ai meeting ed anche uno studio da cui trasmettere le dirette televisive) e potrà ospitare fino ad un massimo di 3500 spettatori!

Cosa ne pensate community? Quanto sarebbe sorprendente se un giorno, magari neanche troppo remoto, si andasse a strutturare anche in Italia la costruzione del primo vero palazzetto interamente dedicato agli esports?

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.