Valiant ancora sconfitti nella notte: le ultime novità dalle sfide della OWL!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Nella notte da poco trascorsa sono state giocate altre quattro partite per l’Overwatch League, sfide che hanno visto protagoniste sia alcune squadre impegnate ai vertici della classifica, sia alcune formazioni che invece boccheggiano ai piani più bassi del ranking.

Le nuove sfide iniziano con l’attesissimo match tra Los Angeles Valiant e Houston Outlaws, con i primi ormai quasi del tutto incapaci nel riuscire a trovare una strada verso la vittoria ed ancora una volta sconfitti.
Il 3-1 che Houston ha rifilato a Los Angeles è il settimo risultato negativo di fila che raccolgono i verde-oro, la stessa squadra che in tutto il 2018, durante la stagione inaugurale, ha perso solamente 13 sfide, vincendo tutte le altre: in questo momento, e dopo neanche un mese dall’inizio della competizione, i Valiant hanno già collezionato più della metà delle sconfitte che totalizzò lungo un intero anno competitivo. Basta questo perché tutti gli eventuali campanelli d’allarme inizino a suonare?

owl week 4

A questa sfida seguono poi due vittorie nette, conseguite per 3-1, dai Seoul Dynasty e dai Los Angeles Gladiators che hanno rispettivamente sconfitto i Justice ed i Guangzhou Charge.
I coreani superano con qualche difficoltà i Justice che vendono cara la pelle sia sul round 2 che sul round 3, vincendo addirittura il round 4 su El Dorado e rimpiangendo quel primo fondamentale round chiuso in gran velocità dai Dynasty, senza che questi lasciassero il più ben che minimo spazio agli avversari.

charge owl

Di natura molto simile anche la sfida tra l’altra formazione di L.A., ovvero i “purpurei” Gladiators ed i Charge, con i cinesi che riescono a strappare una vittoria nel round inaugurale della sfida, facendo temere fin dal primo istante il peggio a Roar, Hydration e compagni.
I leoni però non si arrendono, riuscendo a martellare gli avversari nei round 2, 3 e 4, portando a casa un fondamentale risultato per gli equilibri della classifica e per la rappresentatività nel campionato di almeno una delle squadre appartenenti alla città sede del campionato.

Chiudono la giornata i Toronto Defiant e gli Hangzhou Spark, con i canadesi che riescono a portare a casa il primo, il secondo ed il quarto round lasciando agli avversari solamente un pareggio sulle Industrie Volskaya.
Pur avendo subito nel 75% dei round giocati, ai cinesi resta comunque la consapevolezza di aver rosicchiato punti importanti ai propri avversari.
Grazie a questa vittoria Toronto si trova ora subito sotto il vertice della classifica, dietro a Vancouver e New York (impressionante vedere entrambe le canadesi così in alto in classifica, pur essendo ancora “matricole” della Lega), mentre per Hangzhou la situazione rischia di complicarsi, dato che le sole 3 vittorie che sono riusciti fin qui ad ottenere valgono il 15° posto in classifica ma ben 3 squadre sono pronte ad approfittare di questa situazione per superare gli Spark.

toronto defiant win

Questa sera inizierà l’ultima giornata di sfide della quarta settimana e saranno sicuramente da tenere sotto controllo quella tra Dragons e Spitfire, e quella tra Mayhem e Boston Uprising.

Vi auguriamo una buona visione ed un buon divertimento.

Replica

Guarda 2019 Season | Stage 1 | Week 4 | Day 3 di OverwatchLeague su www.twitch.tv



Valiant ancora sconfitti nella notte: le ultime novità dalle sfide della OWL!
Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701