Uprising ancora protagonista su Overwatch?

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Grazie ad un indizio pubblicato pochi minuti fa sui vari profili social di Overwatch la celebre “rivolta di King’s Row” dovrebbe presto tornare nuovamente protagonista sul titolo fps di Blizzard.
Attraverso l’evento “Rivolta“, l’anno passato Blizzard ci ha voluto far conoscere la storia degli scontri di King’s Row, dove protagonisti sono stati Tracer, Torbjörn, Reinhardt e Mercy impegnati nel fermare un gruppo di Omnic separatisti chiamato Settore Zero che aveva invaso la zona; ovviamente il compito dei giocatori er aproprio quello di sconfiggere i robot e liberare la città.
Oltre alla bellezza del contenuto della storia, l’evento è stato anche caratterizzato dal fatto che tutti i Forzieri di gioco sarebbero stati sostituiti con dei Forzieri Rivolta. Questi forzieri rappresentavano delle vere e proprie capsule temporali ricche di ricordi dei primi anni di Overwatch, tra cui i modelli Medico da Campo Ziegler (Mercy), Cadetto Oxton (Tracer), Widowmaker Talon, Genji Blackwatch, McCree Blackwatch e molti, moltissimi altri!

E’ facile dedurre da questo ultimo post di Blizzard che l’evento Uprising sarà nuovamente al centro delle nostre attenzioni anche se nulla è stato ancora detto circa il come si presenterà in questo 2018: l’evento sarà identico a quello dell’anno passato? O Blizzard ha in serbo per noi delle novità?


Uprising ancora protagonista su Overwatch?
Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701