Ultima ora: è divorzio tra CrystalGecko e Morning Stars

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Pochi minuti fa il buon Nicholas Antares, storica figura dell’Overwatch italiano e GM della nazionale che ha giocato pochi giorni fa a Parigi, ha annunciato di non essere più un membro dei Morning Stars attraverso la pubblicazione di un brevissimo post su Facebook.

Crystalgecko era legato al team Samsung Morning Stars dal 2017 quando entrò ufficialmente in questa squadra come giocatore; la situazione cambiò tra la fine del 2017 e l’inizio del 2018 quando Nicholas modificò il suo ruolo all’interno della struttura passando da giocatore a componente del gruppo dirigente, ruolo che ha poi infatti confermato anche a livello internazionale durante i mondiali di Overwatch ai quali ha partecipato in qualità di GM (sostanzialmente il “primo uomo” della Nazionale, scelto “personalmente” e direttamente da Blizzard) della delegazione azzurra.

Non è quindi ancora chiaro quale sia stato il motivo (o i motivi) che ha spinto le parti a prendere questa decisione. Per il momento tutto tace anche dal fronte SMS dato che non è stato pubblicato un comunicato ufficiale o un commento sulla vicenda.

Questo episodio è inoltre accaduto a distanza di poche settimane dall’annuncio dell’arrivo di Alexandre San Alex Simoes (ex 6Nakes) nel ruolo di nuovo General Manager del team…questa notizia, unita al ritiro dei SMS dall’Open Division (che stavano magistralmente dominando) ha anche alimentato le voci per le quali la compagine italiana sponsorizzata da Samsung potrebbe essere ormai prossima ad annunciare la sua partecipazione all’imminente nuova season del Contenders.
Dal canto suo, Nicholas ha invece annunciato di essere alla ricerca di un team e non abbiamo alcun dubbio che una personalità come la sua, con il bagaglio di esperienze che ha maturato nella scena PRO di Overwatch, non avrà alcuna difficoltà a trovare un nuovo grande progetto da sposare.


Ultima ora: è divorzio tra CrystalGecko e Morning Stars
Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701