Tutte le novità sulla live con gli sviluppatori su Overwatch 2

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Ieri sera si è tenuta una lunga live di quasi tre ore con gli sviluppatori in merito ad Overwatch 2 e ai suoi sviluppi nel PVP dietro le quinte attualmente.

Viene specificato che tutto ciò che si vede è Work in Progress: può essere definitivo come può cambiare nel tempo:

Nuova Composition: 5 vs 5

La novità sulla quale gli sviluppatori stanno maggiormente concentrando lo sviluppo è che Overwatch diventerà un gioco 5 vs 5: 1 tank, 2 dps e 2 support.

Hanno confermato che i tank sono problematici se sommati insieme, e la presenza di meno eroi sul campo cambia radicalmente la gestione delle risorse sul campo di battaglia. Hanno analizzato molto attentamente tutti i tipi di contesti su quale composition dovesse essere seguita, incluso un 4 vs 4 e il 7 vs 7, ciascuno con delle problematiche aggiuntive.

Novità sui Tank

I tank saranno più longevi, quando vengono colpiti, rallentano il caricamento ultra dei nemici rispetto alle loro versioni attuali. Ottengono inoltre la stessa passiva di Reinhardt: più “pesanti” da respingere con i colpi come il boop di lucio, i retrorazzi di d.va ecc.

  • Winston possiede un fuoco alternativo che gli consente di sparare un colpo di fulmine da lontano (contrassegnato nell’UI con l’icona della scatter arrow);
  • Reinhardt ha due dardi di fuoco a disposizione;
  • Zarya è in grado di lanciare due bolle-scudo a disposizione, sia per se stessa che per gli altri;
  • Orisa è stata commentata con un “Orisa (durante la live) non viene giocata per un motivo: la stiamo monitorando molto attentamente”. è probabile che ci sia in corso una rielaborazione per il ruolo solitario;
  • Durante la Live, Sigma non è stato utilizzato;
I tank sono al centro dell’attenzione degli sviluppatori.
Novità sui DPS

Tutti i dps camminano più velocemente, ma sono in corso dei test approfonditi sulle abilità di accelerazione e rallentamento dei movimenti, ed evitare abusi sulle velocità. Ciò potrebbe riguardare eroi come Mei, Symmetra e Lucio.

  • Mei non è più in grado di congelare i nemici col fuoco primario. tuttavia ora fa più danno e li può ancora rallentare;
  • è stato confermato che “altri eroi, tra cui Bastion, sono in fase di revisione e reworkati da zero, il che comporterà importanti cambiamenti nel modo in cui l’eroe giocano”.
  • Gli unici eroi dps non giocati nella live sono Bastion e McCree;
  • Sono in corso dei testing sulla gestione delle abilità CC (Corwn Control) del gioco, e non sono stati implementati nella patch vista nella live;
Novità sui Support

Tutti i support avranno la capacità di auto-curarsi nel tempo rispetto alle loro versioni attuali (funzionalità già nota dalla BlizzcOnline);

  • Migliorati sensibilmente gli indicatori UI di Zenyatta, Lucio e Mercy;
  • Durante la live, gli unici eroi support non utilizzati sono Brigitte e Moira;
  • I punti vita extra ora verranno considerate come “salute in eccesso” anziché come bonus aggiuntivi nelle armature o nei punti scudo. Non si sa come questo possa influire sull’ultra di Brigitte o di Sombra;

Contenuti estetici

Tutte le skin più vecchie del gioco avranno un aggiornamento grafico nelle ombre e nei dettagli di pelle e capelli. Inoltre durante la Live è stato possibile vedere il modello in game di Torbjorn.

Dettagli sulle nuove mappe

Infine, per tutta la live abbiamo avuto modo di vedere diversi match sulle nuove mappe, tra cui dei maggiori chiarimenti della già nota mappa Push Toronto vista alla BlizzCon 2019. I match saranno incentrati su  un’azione dinamica su delle mappe speculari. Non ci sono spareggi o inversioni di attacco / difesa, tutto si gioca sfruttando al massimo i tempi supplementari.

Abbiamo infine dei dettagli sugli obiettivi delle nuove mappe previste per Overwatch 2

  • New York è una mappa ibrida in cui bisogna conquistare il carico (un camion dei pompieri) da trasportare fino alla stazione centrale della città;
  • Rio de Janeiro è una mappa ibrida in cui bisogna conquistare il carico (carro di carnevale brasiliano a forma di pavone) da trasportare lungo le strette favelas e oltre allo studio di registrazione di Lucio;
  • Roma è una mappa push in cui l’azione si svolge attorno ad un colosseo futuristico;
  • Monte Carlo è una mappa scorta dove bisogna trasportare un’auto di formula 1 dal casinò fino ad un edificio di lusso;
La mappa Roma è stata annunciata ufficialmente al BlizzConline, e gli sviluppatori hanno confermato che stanno continuando a perfezionarne i dettagli estetici.

Quando vedremo Overwatch 2?

Gli sviluppatori non hanno fatto alcuna menzione sulla data di rilascio di Overwatch 2, lasciando intendere di essere ancora nel pieno dei testing necessari per bilanciare il titolo. Inoltre, hanno ribadito l’appuntamento su reddit per la sessione do domande e risposta con la community, previsto per il giorno 24 maggio.

Il video sull’argomento

Vito "Mefionir" Palazzolo

Nel mondo reale è un essere umano chiamato Vito Palazzolo che studia e procede nella sua vita ordinaria di Graphic Designer. Ma nel mondo digitale egli è Mefionir, un Omnic curioso delle vicende della terra tra 60 anni desideroso di raccontare le storie di Overwatch.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701