Ricomincia la controversia Dafran: il giocatore sta davvero abbandonando Overwatch?

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Lo streamer, già molto controverso in passato, ha dichiarato che si staccherà dagli Atlanta Reigns

Daniel “Dafran” Francesca è sicuramente, insieme a xQc, uno dei nomi più controversi nella storia dell’Overwatch competitivo. Quando è stato annunciato sia dal player che dal team degli Atlanta Reigns che Dafran sarebbe arrivato a giocare in Overwatch League, per molte persone si è trattato della coronazione di un sogno, mentre per tanti altri è l’inizio di un incubo.

Il giocatore, infatti, ha tagliato i ponti con la scena professionistica di Overwatch nel 2017, dopo che una sospensione dai Selfless lo aveva portato permanentemente in panchina. Secondo il giocatore stesso, quella sospensione per throwing era stata una sua scelta deliberata, poichè egli non voleva più giocare come professionista ma avrebbe preferito “tornare a lavorare da McDonald’s”.

Alla fine il giocatore non era tornato a lavorare nella catena di fast food ma si era dedicato alle livestream su Twitch, diventando anche una figura molto importante nella community di Overwatch su questo sito. Tutto ciò fino a poche settimane fa, quando è arrivato il momento atteso da moltissimi fan: Dafran tornava a giocare da professionista. Il giocatore, infatti, ha annunciato di essere stato contrattualizzato dal nuovo team di espansione della Overwatch league, gli Atlanta Reigns, e questa notizia era stata recepita molto diversamente all’interno della community. Alcuni, infatti, erano molto contenti di vedere Francesca tornare nella scena pro, specialmente in Overwatch League, mentre secondo tanti altri Dafran non si era meritato un’occasione simile, con tanti giocatori che sudano e sgobbano nelle Open Division e nelle serie Contenders in tutto il mondo, mentre allo streamer era subito stata data l’occasione di giocare in League nonostante il suo passato.

Tutto ciò sembrava però ormai risolto: Dafran era sotto contratto e i Reigns non potevano esserne più felici. Tutto questo fino a ieri sera, quando arriva un tweet a sorpresa da parte del giocatore: “è la fine. Odio questo gioco. […] Contratto terminato, Overwatch disinstallato, McDonald’s sto arrivando” ha dichiarato il player sul suo profilo social.

Nonostante l’annuncio rapido e conciso, in molti hanno avuto dei dubbi sulla veridicità di queste affermazioni: lo streamer è stato sorpreso più volte a mentire al suo pubblico, non si capisce mai se per malizia o per scherzo. Ad esempio, Dafran aveva sempre rinnegato la possibilità di tornare a giocare di nuovo nella League fino a poche ore prima dell’annuncio del suo inserimento nella rosa dei Reigns.

Quale è la verità, quindi? Vedremo di nuovo questo giocatore nella scena pro, o solamente dietro al bancone della famosissima catena di fast food? La risposta, in questo caso, potrebbe arrivare dalle emote di Twitch con come protagonista una rana verde.

“Pepe”, la rana preferita del noto sito 4chan, è finita sotto il fuoco della Overwatch League dopo il suo abbondante uso nella chat del loro canale Twitch, visto che questo personaggio cartoonesco è stato da molti associato al movimento politico noto come Alt-right negli Stati Uniti, insieme ad altri simboli come la bandiera del Kekistan. Dopo l’annuncio del suo ritorno in League, tutte le emote che vedevano protagonista Pepe erano sparite dalla chat di Twitch di Dafran, ma se ora si prova a ricontrollare chiunque può vedere come queste simpatiche ranocchie vi siano ritornate.

La Overwatch League era stata molto intransigente con l’uso di questo meme nella sua chat, che può anche comportare un ban temporaneo o permanente. Il ritorno di Pepe tra le emote nel canale di Dafran sta spingendo molti a pensare che l’annuncio del giocatore sia veritiero: potremmo non vedere più Daniel Francesca nella scena pro di Overwatch.

Gabriele "theGabro" Colombi

Nerd. Amante di giochi e videogiochi, Gabriele spende la sua infanzia tra un monitor e una console, e all'università scopre il fantastico mondo degli [email protected]_ su Twitter.