Birdring, giocatore dei London Spitfire, non parteciperà all’All-Star Game della OWL

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Il player si trova bloccato in questo momento da un problema al polso

Purtroppo Birdring, amatissimo DPS per il team dei London Spitfire, non potrà partecipare all’All-Star Weekend. La sua partecipazione è venuta meno a causa di un problema al polso, indicato come muscolare dal team.

Al suo posto scenderà in campo il collega e compagno di squadra Profit, salutato dal suo team, i London Spitfire, con un tweet.

L’incidente al polso, nonostante il team non abbia voluto dare ulteriori informazioni, sembra non sia sopraggiunto durante una sessione su Overwatch. Secondo il giocatore stesso, infatti, l’infortunio sarebbe avvenuto durante una partita a Getting Over It, titolo molto frustrante nel quale un uomo bloccato in un calderone deve scalare una montagna di rifiuti utilizzando una mazza da costruzione.

Il suo sostituto, però,non ci farà sentire la mancanza di Birdring. Si tratta infatti di Profit, eccellente DPS degli spitfire e MVP della finalissima, che è considerato uno dei migliori, se non il migliore, giocatore di Tracer del mondo.

Quello che è sicuro è che questo match tra le più grandi star della Overwatch League sarà affascinante ed emozionante. I match potranno essere visti il 25 e 26 agosto su Twitch o sul sito della Overwatch League.

Gabriele "theGabro" Colombi

Nerd. Amante di giochi e videogiochi, Gabriele spende la sua infanzia tra un monitor e una console, e all'università scopre il fantastico mondo degli [email protected]_ su Twitter.