Modifica alle Torrette: non prenderanno più di mira gli scudi!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Blizzard ha recentemente introdotto una nuova patch su Overwatch, grazie alla quale è stato possibile sapere delle ultime e più recenti modifiche scelte dagli sviluppatori per il suo celebre titolo FPS.
Tra queste, la più importante è certamente quella che vede le torrette che non prenderanno più di mira direttamente le barriere , ma prenderanno di mira i nemici dietro queste.
Tra gli altri fix resi noti  da Blizzard, risolto anche un problema che consentiva all’eroe Reaper di raggiungere luoghi altrimenti inaccessibili.

Di seguito tutti i dettagli delle note della Patch:

Abbiamo appena implementato una nuova patch per PC. Di seguito trovi i dettagli sugli ultimi cambiamenti.

Per condividere i tuoi feedback, usa il nostro forum Discussione generale.
Per un elenco dei problemi noti, visita il nostro thread Segnalare bug, errori e problemi di gioco.
Per assistenza, visita il forum di Supporto tecnico.

VAI ALLA SEZIONE:

AGGIORNAMENTI DI GIOCO

Generale

  • Le torrette non prendono più di mira direttamente le barriere , ma prenderanno di mira i nemici dietro queste.

RISOLUZIONE DEI PROBLEMI

Generale

  • Risolto un problema per il quale alcuni effetti grafici venivano assorbiti dalle superfici.

Eroi

  • Risolto un problema per il quale le torrette prendevano di mira lo Scudo Protettivo di Brigitte quando non era attivato.
  • Risolto un problema che consentiva a Reaper di raggiungere luoghi inaccessibili.


Modifica alle Torrette: non prenderanno più di mira gli scudi!
Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701