OWL, Los Angeles vuole tutto: 2 squadre in Top4…ma è Boston l’attuale Regina!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Un grandissimo colpaccio è stato portato a casa dalle compagini di Los Angeles nella notte appena trascorsa di Overwatch League.
Grazie alle prestazioni maturate nelle ore scorse contro Houston Outlaws e Florida Mayhem infatti, sia i Los Angeles Gladiators che i Los Angeles Valiant possono continuare a guardare la classifica dall’alto e, soprattutto, dalla posizione di qualificate alla fase playoff dello Stage 3.
All’inizio della quinta ed ultima settimana di Stage, la Città degli Angeli potrebbe presentarsi con due squadre su quattro potenzialmente qualificate: questo scenario sarà ovviamente possibile solo se questa sera i New York Excelsior ed i London Spitfire riusciranno a vincere, rispettivamente, contro Seoul Dynasty (cosa molto probabile) e San Francisco Shock (meno probabile).

Los Angeles non è però l’unica città a vincere nella notte; andiamo direttamente dall’altra parte degli Stati Uniti dove la Regina di questo stage, la squadra dei Boston Uprising, continua a macinare successi su successi, quando può anche a colpi di devastanti 4-0.
Questa volta Striker e compagni devono affrontare i Dallas Fuel, probabilmente la squadra più problematica della Lega dopo ovviamente la catastrofica Shanghai, in un match che sulla carta sembra essere già scritto.
Le previsioni della vigilia vengono anche questa volta confermate: il roster degli Uprising è solido, spinoso e pesantemente equilibrato e riesce a fare esattamente quello che una leader della classifica dovrebbe fare contro un team di coda del ranking…vincere, senza lasciare speranza alcuna agli sfidanti.

Cosa sia accaduto a Boston in questa nuova fase della Lega resta probabilmente un mistero ai più, certo è che i professionisti del team sono riusciti a portare la loro squadra in vetta al ranking, senza mai perdere, ed essendosi sostanzialmente assicurati l’accesso ai playoff con una settimana di anticipo.

Le ultime due partite sono proprio contro le squadre di Los Angeles e contro di queste Boston potrebbe avere due possibilità: presentarsi come la portaerei che ha vinto 10 partite su 10, o come la portaerei che ha perso le uniche due partite che contano meno delle altre…comunque vada, per loro uno Stage pazzesco che li rilancia come assoluti protagonisti dell’intero campionato.

Repliche

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.