Overwatch, sottotitoli attivi nel gioco con la nuova patch!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Poche ore fa è stata implementata su Overwatch un’altra nuova patch grazie alla quale sono ufficialmente iniziati i Summer Games del 2019, celebre evento annuale che ci accompagnerà fino ad Agosto inoltrato (qui altre informazioni).

La patch di questa notte non aveva tuttavia unicamente i Summer Games tra le sue note, ma anche diversi altri contenuti e tantissime risoluzioni di bug vari che ora andremo a vedere nel dettaglio.
Tra i più importanti aggiornamenti della 1.38.0.2 ci sono sicuramente da menzionare i sottotitoli, che sono ora finalmente disponibili su Overwatch in 3 livelli diversi, da scegliere in base alle nostre preferenze.

Di seguito andiamo a vedere le note complete, pubblicate poche ore fa sul sito italiano del gioco.

Le note della patch

Abbiamo appena implementato una nuova patch per PC Windows. Di seguito trovi i dettagli sugli ultimi cambiamenti.

Per condividere i tuoi feedback, scrivi un post sul forum di discussione generale
. Per un elenco dei problemi noti, controlla il forum di segnalazione bug
. Per assistenza, visita il nostro forum di supporto tecnico

IN EVIDENZA NELLA PATCH

Giochi Estivi 2019

I Giochi Estivi sono tornati! Affina le tue abilità competitive con la Stagione 3 della Coppa Lúcioball e goditi la stagione calda con modelli leggendari come Torbjörn Martello & Secchiello, Hanzo Onda e Genji Kendoka. Sblocca questi e tanti altri modelli, oltre a tutti gli oggetti degli anni passati!

Nuova funzione: Sottotitoli

Scegli fra tre livelli di sottotitoli: Dinamica di gioco critica, Dinamica di gioco critica + Conversazioni e Tutti. Questa nuova funzione è stata creata per migliorare l’esperienza di gioco dei giocatori con problemi di udito e per chi ama leggere i sottotitoli.

AGGIORNAMENTI AL WORKSHOP

Generale

  • Aggiunta la possibilità per chi crea gli script di misurare la prestazione del server dell’attuale istanza di gioco.
    • Ciò è possibile grazie a tre nuovi valori:
      • Carico del server: mostra una percentuale del carico sulla CPU dell’istanza di gioco attuale.
      • Carico medio del server: mostra una percentuale del carico medio sulla CPU dell’istanza di gioco attuale negli ultimi due secondi.
      • Carico massimo del server: mostra una percentuale del carico massimo sulla CPU dell’istanza di gioco attuale negli ultimi due secondi.
    • Una volta che questi numeri si avvicinano o superano quota 100, è molto probabile che l’istanza venga chiusa per consumo eccessivo di risorse.
    • Un nuovo esempio di regole preimpostate mostra questi valori come testo dell’interfaccia nell’angolo in alto a sinistra dello schermo. La regola preimpostata può essere copiata in altri script per individuare le aree di prestazioni problematiche.
  • Quando un’istanza di gioco viene chiusa per un carico eccessivo di uno script del Workshop, un nuovo messaggio di errore viene mostrato nella finestra di chat (invece del messaggio “Errore inaspettato”).
  • Aggiunte stringhe addizionali.

RISOLUZIONE DEI PROBLEMI

Generale

  • Risolto un problema per il quale l’eroe selezionato dai giocatori durante la fase di scelta veniva deselezionato all’inizio della fase di organizzazione.
  • In modalità Osservatore, le tipologie di salute e armatura sono ora visualizzate correttamente nell’ordine in cui vengono consumate all’applicazione dei danni subiti.
  • Daltonismo: risolto un problema che causava l’applicazione incorretta dei colori predefiniti all’interfaccia dell’obiettivo in attacco o difesa se era impostato un solo set di colori per daltonismo.
  • <Solo console> Il Sovralimentatore di Orisa, il Campo d’Immortalità di Baptiste e la Dinamite di Ashe sono ora bersagli validi per l’utilizzo della mira assistita.

Workshop

  • Risolto un problema per il quale “Set Invisible” non funzionava correttamente per Reinhardt quando usava il fuoco secondario con la visuale in terza persona.
  • Partita personalizzata: risolto un problema per il quale i bot controllati dall’I.A. si bloccavano mentre cercavano di conquistare il punto di Oasi – Università.
  • Risolto un problema con le azioni “Disable Built-In Game Mode Respawning” e “Set Respawn Max Time”.
  • Partita personalizzata: risolto un problema per il quale i danni inflitti dalla Mina Venefica di Widowmaker non venivano influenzati dai valori scalari della partita personalizzata.
  • Risolto un problema che provocava la perdita di focus sul bersaglio da parte del controller se veniva cancellata una regola, un’azione o una condizione non visualizzata a schermo.
  • Risolto un problema che provocava il messaggio d’errore “Opzioni non valide” dopo aver importato alcuni codici di condivisione del workshop più datati.
  • Disabilitare alcune azioni non provoca più cicli infiniti.

Replay

  • Risolto un problema per il quale il pulsante Campo Visivo non funzionava durante la visione di un replay.
  • Risolto un problema che provocava la scomparsa dei contorni dei giocatori se si scorreva velocemente la riproduzione della partita mentre si visualizzava un giocatore in prima o terza persona.
  • Risolto un problema per il quale gli effetti degli eroi rimanevano sullo schermo se si scorreva velocemente la riproduzione della partita mentre era in pausa.

Mappe

Hanamura

  • Risolto un problema che consentiva ad alcuni eroi di rimanere bloccati nel tetto al di fuori del Punto B.
  • Risolto un problema che consentiva ad alcuni eroi di fluttuare tra i tetti degli edifici vicino alla strettoia del Punto A.

L’Avana (PvP)

  • Risolto un problema che consentiva ai difensori di entrare nell’area di partenza degli attaccanti (uscita a sinistra, seconda area di partenza degli attaccanti).

Numbani

  • Aggiornati gli effetti di illuminazione degli Highlight.

Eroi

Baptiste

  • Risolto un problema per il quale la Matrice di Amplificazione di Baptiste non aumentava gli effetti di cura.

Doomfist

  • Risolto un problema che impediva a Slancio Sismico di colpire correttamente i bersagli.

D.VA

  • Risolto un problema per il quale la Matrice Difensiva di D.VA non assorbiva correttamente i colpi nemici se posizionata all’angolo in alcune circostanze.

Baptiste

  • Risolta un’incoerenza grafica con la testa di Baptiste quando veniva equipaggiato il modello Notturna.

Hanzo

  • Risolto un problema per il quale l’arco di un Hanzo morto poteva galleggiare sopra il terreno se aveva equipaggiato il modello Kabuki.

Roadhog

  • Risolto un problema per il quale la catena di Roadhog poteva occasionalmente non venire renderizzata in prima persona.

Moira

  • Risolto un problema per il quale Coalescenza di Moira poteva occasionalmente non venire renderizzata in prima persona.
  • Risolto un problema per il quale Moira rimaneva ancora brevemente visibile dopo aver utilizzato l’abilità Dissolvenza.

Sombra

  • Risolto un problema per il quale il Rilocatore di Sombra rimaneva in recupero anche dopo essere tornata in vita.
  • Risolto un problema per il quale un nemico poteva usare occasionalmente una delle sue abilità se Sombra utilizzava Hacking mentre il bersaglio si trovava già sotto l’effetto di EMP.

Torbjörn

  • Risolto un problema che permetteva a Torbjörn di utilizzare Nucleo Ardente e il suo martello allo stesso tempo.

Winston

  • Risolto un problema per il quale la barra di salute e il nome di Winston venivano coperti dal suo corpo quando usava Rabbia Primordiale.

Wrecking Ball

  • Risolto un problema che permetteva alle mine di Wrecking Ball di essere distrutte senza infliggere danni se un Wrecking Ball avversario rotolava sopra di esse.

Zenyatta

  • Risolto un problema per il quale il ritratto in gioco e gli highlight di Zenyatta non visualizzavano correttamente il suo modello Zen-nakji.

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.