Overwatch records permette di ascoltare tutte le conversazioni degli eroi

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Una delle cose più curiose di Overwatch è senz’altro la lore di gioco, tanto affascinante quanto (purtroppo) frammentaria nelle sue informazioni. Quando un utente cerca qualcosa di Overwatch, la maggior parte delle fonti sono di siti anglosassoni. Dunque perché non trasmettere la stessa passione narrativa anche alla community italiana?

Così, con un po’ di impegno e tanta passione, ho dedicato molto tempo alla ricerca delle storie degli eroi di Overwatch attraverso i forum ufficiali, i social network e nel mio blog personale, The Omnic Reporter.

Non è affatto raro trovare videogiocatori che nonostante giochino da mesi, o addirittura anni al gioco si trovino sempre delle linee vocali mai udite. Questo è spesso dovuto a degli aggiornamenti nascosti da parte di Blizzard, o semplicemente non è capitata la combinazione eroi necessaria per attivare quella conversazione.

Ecco che quindi ho fondato il progetto “Overwatch Records“, un sito-archivio digitale dove la community può ascoltare tutte le conversazihttps://theomnicreporter.altervista.org/oni dei personaggi in italiano. Ciò include non soltanto i dialoghi pre-match, ma anche quelli delle missioni narrative come gli eventi Archivi o Junkenstein, che contribuiscono ad arricchire i personaggi caratterialmente.

Il sito si aggiornerà periodicamente con nuove linee vocali, con la promessa di aggiungere anche le interazioni di Heroes of the Storm.

Non è stato possibile trovare le originali linee vocali di Paolo Marchese, l’originale voce di Reinhardt prima di essere sostituito da Pietro Ubaldi nell’aprile 2017. Tuttavia è un piacere avere la possibilità di conservare la voce di Roberto Draghetti, il doppiatore di Soldato 76 che ci ha lasciato lo scorso 24 luglio.

Siamo curiosi di conoscere chi sarà il suo successore vocale, ma non dimenticheremo mai la sua voce nel cortometraggio Eroismo definendo l’animo cupo di Soldato 76.

Cosa ne pensate di questo nuovo contenuto?
Per qualsiasi feedback/richiesta, vi invitiamo a commentare nel post facebook dedicato a Overwatch Records.

Vito "Mefionir" Palazzolo

Nel mondo reale è un essere umano chiamato Vito Palazzolo che studia e procede nella sua vita ordinaria di Graphic Designer. Ma nel mondo digitale egli è Mefionir, un Omnic curioso delle vicende della terra tra 60 anni desideroso di raccontare le storie di Overwatch.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701