Overwatch: Quatermain, support coreano ex Samsung Morning Stars, si unisce ai London Spitfire

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Il giocatore, fermo nella scena competitiva dal suo rilascio con il team bergamasco, si unirà alla squadra londinese

Nuovo arrivo in casa Spitfire, e stavolta si tratta di un volto noto per la scena nostrana: parliamo di Song “Quatermain” Ji-hoon, ex support per i bergamaschi Morning Stars. Quatermain, insieme a Claris, l’altro player coreano del team, faceva infatti parte della rosa Black della formazione di Overwatch marchiata Samsung, fino al suo rilascio nel luglio del 2018.

Da allora Quatermain non ha più partecipato attivamente alle competizioni ma si è allenato nelle sue skill come support. Ora la sua dedizione è stata ripagata: il player è stato scelto per entrare a far parte della formazione degli Spitfire come quarto support al fianco di Bdosin, NUS e Krillin.

La prima sfida per questo novizio della OWL potrebbe essere il match contro i Paris Eternal di stasera. Si tratta di una sfida non troppo impegnativa per la formazione coreana nella quale potremo forse vedere in azione la nuova aggiunta alla rosa.

Gabriele "theGabro" Colombi

Nerd. Amante di giochi e videogiochi, Gabriele spende la sua infanzia tra un monitor e una console, e all'università scopre il fantastico mondo degli [email protected]_ su Twitter.