overwatch open queue

Overwatch, pronto il ritorno alla Open Queue?

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Overwatch Open Queue – Sembra che la situazione del competitivo di Overwatch sia nel bel mezzo di un’importante fase di “restyling”, una situazione che potrebbe avere degli esiti imprevedibili e, si spera, in grado di riattivare parte dell’hype ormai spento di molti giocatori.

Stando a quanto riportato su Twitter da Overwatch Naeri sembra infatti che nei prossimi giorni potremmo assistere ad un ritorno della modalità competitiva in “open queue”, ovvero senza alcun tipo di limite sull’eroe da giocare. Da diversi mesi è infatti attiva la coda ruoli con il blocco a 2 DPS, 2 Tank e 2 Curatori ma questa feature non ha sempre entusiasmato tutti i giocatori, generando in più situazioni pareri contrastanti e dubbiosi.

Entro breve dovrebbe comunque tornare attiva una modalità 6Vs6 competitiva senza più limiti anche se al momento non è chiaro se questa tornerà in qualche modo ad essere la “coda” di riferimento per tutta la scena classificata, o se si tratterà di una modalità “alternativa” che coesisterà insieme alla Role Queue e che sarà disponibile per i giocatori che desiderano mettersi in gioco con composizioni nuovi ed originali.

Overwatch Open Queue

Cosa ne pensate di questa eventualità?

Ma soprattutto, cosa pensate della questione del Role Queue? Sono molti i giocatori dubbiosi rispetto a questo tipo di blocchi, uno su tutti Sinatraa, che ha spigato come la role queue fosse da considerare una delle principali motivazioni per le quali ha recentemente deciso di mollare il competitivo di Overwatch per sbarcare su Valorant, nuovo sparatutto Riot da poco entrato nella sua fase di Beta.

La discussione è aperta!

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701