Overwatch League: ex pro di Starcraft 2 “HuK” nuovo presidente per il team di Boston!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

I proprietari dei New England Patriots Robert e Jonathan Kraft hanno nominato l’ex pro di Starcraft 2 Chris “HuK” Loranger presidente gaming dell’organizzazione.

Loranger superviosionerà quindi le acquisizioni dei giocatori, il loro allenamento, e le operazioni giornaliere del futuro roster del team di Overwatch. Questo è l’impiego di più alto profilo per Loranger fino ad ora, e la sua prima mansione sarà quella di mettere insieme il team che andrà a competere nell’Overwatch League quest’anno.

L’ex pro di Starcraft 2 ha esperienza in campo professionistico sia come giocatore degli Evil Geniuses e del Team Liquid, sia come manager per la Good Game Agency, e la sue esperienza spazia dalla consulenza al project menagement.

Anche se l’Overwatch League sarà una lega basata su team legati a diverse città, la sua prima stagione si terrà in una arena di Los Angeles. L’unico proprietario privato che ha annunciato ufficialmente il roster della propria squadra è quello del team di Seoul, Kevin Chou, e il roster altro non è che quello dei Lunatic-Hai.

Si vocifera che altri team coreani verranno rilocati in Nord America in vista dell’Overwatch League, ma nulla è stato confermato ancora.

I Cloud9 invece, che hanno come base operativa Londra, hanno invece preso un accordo col precedente roster dei Laser Kittenz, ma ancora non è stato reso noto se questi andranno a formare specificatamente il roster per l’Overwatch League.


Overwatch League: ex pro di Starcraft 2 “HuK” nuovo presidente per il team di Boston!
Roberto "Robertstein" Venezia

Diplomato al Liceo Classico, è ora studente di Game Programming presso Event Horizon School a Padova. Appassionato di videogames, cinema, libri e fumetti, ha l'obiettivo di promuovere gli esport in Italia.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701