Overwatch League: grande rimonta dei Fusion sugli Outlaws, vincono anche Spitfire e NYXL

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Giornata molto intensa quella appena trascorsa per l’ Overwatch League: gli Spitfire vincono 3 a 1 contro i Mayhem, ma non senza errori grossolani, mentre i Fusion mettono a segno una miracolosa rimonta ai danni degli Outlaws. In ultimo, la dive comp degli Uprising sembra aver esaurito la sua utilità, dato che si trovano di fronte alla terza sconfitta per 4 a 0 consecutiva.

Florida Mayhem 1  –  London Spitfire 3

Mappe

  • Volskaya Industries
  • Lijiang Tower
  • King’s Row
  • Route 66

I Florida Mayhem sono uno di quei team i cui progressi sono stati più visibili dall’inizio della stagione, e contro gli Spitfire soprattutto TviQ e Logix ci mostrano di che pasta sono fatti. Peccato però che il resto del team non sia allo stesso livello. Buona parte delle volte infatti i tank e i support dei Mayhem vengono pickati fuori posizione o utilizzano male la loro Ultimate, fornendo grande vantaggio agli Spitfire.
Dopo la prima vittoria ottenuta su Volskaya dai ragazzi in giallo, i successivi due game sono una totale disfatta. Solo su Route 66 oppongono resistenza al team londinese, ma più che altro a causa degli errori degli Spitfire stessi. Questi ultimi non sembrano molto solidi durante questo stage 2, ma ne avremo la prova andando avanti nella stagione.

Guarda Full Match | Florida Mayhem vs. London Spitfire | Stage 2 Week 2 Day 2 di OverwatchLeague su www.twitch.tv

Houston Outlaws 2  –  Philadelphia Fusion 3

Mappe

  • Volskaya Industries
  • Nepal
  • Hollywood
  • Route 66
  • Ilios

Eccoci arrivati all’incontro tra due dei team più in forma dello stage. Entrambi i team sembrano inarrestabili, entrambi puntano ai playoff, ma solo uno può vincere lo scontro diretto. Per la prima metà dello scontro sembra che questa vittoria sia in mano agli Outlaws, che surclassano gli avversari sulle prime due mappe, con LiNKzr che spicca sopra i suoi compagni.
A partire dalla terza mappa però, i Fusion sembrano riprendersi. I DPS Carpe e ShaDowBurn si svegliano, così come Poko offre il meglio di sé, e il risultato si ribalta. Vediamo tra l’altro per la prima volta ShaDowBurn cimentarsi con Sombra e Widowmaker, e c’è da dire che non sfigura per nulla. Proprio Sombra sembra avere un grosso impatto nel meta attuale, quindi probabilmente la vedremo molto più spesso in azione.
Dal lato Outlaws abbiamo invece una prestazione abbastanza debole da parte di Jake, che al contrario di LiNKzr non riesce a fare la differenza.

Guarda Full Match | Houston Outlaws vs. Philadelphia Fusion | Stage 2 Week 2 Day 2 di OverwatchLeague su www.twitch.tv

New York Excelsior 4  –  Boston Uprising 0

Mappe

  • Hanamura
  • Nepal
  • King’s Row
  • Watchpoint Gibraltar

I Boston Uprising hanno urgente bisogno di rivedere le loro strategie, poichè è evidente che la loro emblematica dive comp non trova posto in questo meta, e ora stanno pagando lo scotto per aver lavorato solo e soltanto sulla dive.
Su un altro pianeta sono i New York Excelsior, i cui DPS mostrano invece una versatilità senza paragoni, passando da Genji a Tracer a Pharah quando la situazione lo richiede e mettendo quindi all’angolo gli Uprising, impossibilitati a reagire. Ogni ingaggio del team di Boston vede Gamsu isolato da resto dei suoi compagni, e i DPS Excelsior che fanno carne da macello dei propri avversari.
Non proprio un inizio di stage felice per un team che era in corsa per i playoff dello stage 1 fino all’ultimo. Speriamo solo che possano metterci una pezza al più presto.

Guarda Full Match | New York Excelsior vs. Boston Uprising | Stage 2 Week 2 Day 2 di OverwatchLeague su www.twitch.tv

Roberto "Robertstein" Venezia

Diplomato al Liceo Classico, è ora studente di Game Programming presso Event Horizon School a Padova. Appassionato di videogames, cinema, libri e fumetti, ha l'obiettivo di promuovere gli esport in Italia.