Overwatch League: gli Immortals cambieranno nome, ma rimarranno la stessa organizzazione

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

I team che parteciperanno all’Overwatch League dovranno adottare nuovi nomi, e ciò include anche le associazioni sportive affermate da anni.
Il team Cloud9, con sede a Londra, ha già iniziato a raccogliere suggerimenti dal proprio roster, e così anche il team Immortals ha iniziato la sua operazione di rinomina. In un video postato su Twitter il proprietario e CEO del team, Noah Whinston spiega perché ciò non è una cosa negativa per il team.

Immortals

La politica adottata da Blizzard è normale nel mondo degli sport tradizionali, afferma Whinston. Ad esempio un proprietario di un team dell’Overwatch Legue come Robert Kraft probabilmente non ci ha pensato due volte. Difatti la sua squadra di calcio, la Revolution, non porta lo stesso nome del suo team NFL, i New England Patriots.

Blizzard ha un occhio di riguardo per questa lega, e vuole assicurarsi che i nuovi brand siano legati all’ecosistema di Overwatch. L’ultima cosa che vorrebbe è che uno dei suoi team acquisisse popolarità qui per poi utilizzarla per promuovere giochi della concorrenza.

Whinston assicura comunque che anche se il nome del team sarà diverso, gli ideali del team saranno gli stessi: “Trasparenza, interazione con i fan, e un occhio di riguardo nel costruire la community sono il nocciolo di ciò che crediamo costituisca un’organizzazione esport di successo, che il logo sia nero e azzurro, o di altri colori.”


Overwatch League: gli Immortals cambieranno nome, ma rimarranno la stessa organizzazione
Roberto "Robertstein" Venezia

Diplomato al Liceo Classico, è ora studente di Game Programming presso Event Horizon School a Padova. Appassionato di videogames, cinema, libri e fumetti, ha l'obiettivo di promuovere gli esport in Italia.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701