Overwatch League: altro slot assegnato, stavolta a Philadelphia!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Praticamente in contemporanea allo slot di Houston è stato assegnato anche quello di Philadelphia per l’Overwatch League.  Il team farà capo a Comcast Spectacor, un brand con sede a Philadelphia che si occupa di sport e intrattenimento che possiede anche i Philadelphia Flyers, noto team di hockey della NHL.
Questo porta il numero di team coinvolti fino ad ora nella competizione a 12, anche se tre di questi ancora non hanno dato conferma ufficiale: OpTic di Houston, Team EnVyUs di Dallas e Comcast Spectacor di Philadelphia.

Comcast spectacor

Fonti di ESPN affermano che Blizzard stia cercando di portare il numero di team partecipanti a 14 per la stagione inaugurale.

A questo scopo Blizzard è in trattative con Wesley Edens, coproprietario del team NBA Milwaukee Bucks, che sembra essere interessato all’acquisto di uno slot per Chicago. Nulla è ancora stato deciso in via definitiva, comunque.

Edens delegherebbe poi la gestione del team alla sua organizzazione specializzata in esports FlyQuest, che dovrà però creare un brand ad hoc per la nuova squadra, come è stato imposto anche alle altre organizzazioni.

L’accordo porterebbe a 13 il numero di team iscritti alla prima stagione dell’Overwatch League.

Fonte: Dot esports


Overwatch League: altro slot assegnato, stavolta a Philadelphia!
Roberto "Robertstein" Venezia

Diplomato al Liceo Classico, è ora studente di Game Programming presso Event Horizon School a Padova. Appassionato di videogames, cinema, libri e fumetti, ha l'obiettivo di promuovere gli esport in Italia.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701