Overwatch: ecco le note dell’ultima patch!

Overwatch: ecco le note dell’ultima patch!

Profilo di Stak
 WhatsApp

Con l’arrivo della nuova stagione competitiva su Overwatch è giunta anche una nuova importantissima patch di bilanciamento. In questa news andiamo a vedere quali sono tutte le modifiche decise dal team di sviluppo Blizzard:

Abbiamo appena implementato una nuova patch per PC e Xbox One. Di seguito trovate i dettagli sugli ultimi cambiamenti.

Per condividere i vostri feedback, scrivete un post sul forum di discussione generale.
Per un elenco dei problemi noti, controllate il forum di segnalazione bug.
Per assistenza, visitate il nostro forum di supporto tecnico.

Molti di questi cambiamenti saranno implementati su PlayStation 4 con una prossima patch.

IN EVIDENZA NELLA PATCH

Stagione 2 competitiva

Abbiamo apportato cambiamenti piuttosto profondi alla modalità competitiva in previsione dell’apertura della Stagione 2. Il cambiamento più importante è l’introduzione delle leghe, che speriamo comunicheranno meglio il livello di abilità dei giocatori. La modalità competitiva darà una grande importanza alle leghe piuttosto che alle singole valutazioni, e per questo la lega di appartenenza sarà bene in vista durante il gioco. Abbiamo anche cambiato i valori del sistema di valutazione, che ora vanno da 1 a 5.000, per fornire ai giocatori informazioni più dettagliate su come ogni partita influenzi il loro indice di valutazione.

Nella Stagione 2 scomparirà la meccanica dello scontro decisivo: se allo scadere del tempo una partita sarà in stato di parità, finirà con un pareggio, anche se dovrebbe essere un caso molto raro. Per questo abbiamo effettuato dei cambiamenti ad alcune modalità di gioco competitivo, riducendo la possibilità che si verifichi un pareggio.

Abbiamo anche effettuato alcune regolazioni di secondo piano alle penalità per chi abbandona le partite, alla Top 500 e al sistema dei Punti competitivi. Continuate a leggere per saperne di più.

Nuova mappa conquista/trasporto: Eichenwalde

La foresta ha gradualmente invaso il villaggio abbandonato di Eichenwalde, ma le cicatrici non spariranno mai completamente. Durante la Crisi degli Omnic, a Eichenwalde si è combattuta una battaglia importantissima. Il generale Balderich von Adler, al comando di un pugno di crociati, entrò nel villaggio per cercare di accerchiare l’esercito degli Omnic. I soldati di Balderich riuscirono a spezzare il fronte nemico garantendo all’esercito tedesco l’opportunità di respingerlo, ma i crociati non uscirono vivi dallo scontro. Il generale Balderich cadde infine nella sala principale del castello.

AGGIORNAMENTI GENERALI

Generale

  • Attivando la comunicazione dello stato della Ultra, Symmetra ora segnala il numero di cariche restanti del suo televarco.
  • Attivando la comunicazione di richiesta cure mentre prendono di mira un compagno, Ana, Lúcio, Mercy e Zenyatta ora comunicano agli alleati di raggrupparsi per ricevere cure. Un indicatore comparirà sulla testa del personaggio, consentendo ai compagni di localizzare rapidamente il guaritore.
  • Torbjörn è stato aggiunto come eroe dell’I.A. nelle modalità Addestramento contro I.A., Partita contro I.A. e Partita personalizzata.
  • Le emote di seduta e risata ora sono sbloccabili per tutti gli eroi.

Modalità competitiva

  • L’indice di valutazione ora viene misurato in una scala da 1 a 5.000, invece che nella vecchia scala da 1 a 100.
  • Indice di valutazione – Leghe
    • I giocatori ora verranno suddivisi in leghe, a seconda del loro indice di valutazione.
      • Bronzo – 1-1.499
      • Argento – 1.500-1.999
      • Oro – 2.000-2.499
      • Platino – 2.500-2.999
      • Diamante – 3.000-3.499
      • Master – 3.500-3.999
      • Grandmaster – 4.000-5.000
    • In lega Bronzo, Argento, Oro, Platino e Diamante, un giocatore non può retrocedere nella lega inferiore anche se il suo indice di valutazione scende sotto il limite.
    • In lega Master e Grandmaster, il giocatore il cui indice di valutazione scende sotto il livello minimo di quella lega verrà retrocesso nella lega inferiore.
    • I giocatori che raggiungono la lega Master e Grandmaster possono giocare nella stessa formazione solo se si trovano entro 500 livelli di valutazione gli uni dagli altri.
    • I giocatori di lega Diamante e inferiori devono trovarsi entro 1.000 livelli di valutazione dai propri compagni di formazione.
  • Decadimento dell’indice di valutazione
    • I giocatori in lega Diamante, Master e Grandmaster che non partecipano a partite competitive per 7 giorni cominceranno a perdere indice di valutazione.
    • I giocatori con un indice di valutazione superiore a 3.000 (lega Diamante e superiori) perderanno 50 livelli di valutazione ogni 24 ore, ma l’indice non scenderà sotto i 3.000.
    • Partecipare a una singola partita interromperà il decadimento dell’indice di valutazione.
    • I giocatori che non partecipano a una partita competitiva per 7 giorni usciranno immediatamente dalla Top 500.
  • Cambiamenti alle mappe
    • Sono state implementate diverse calibrazioni al sistema di temporizzazione per Hanamura, Tempio di Anubi e Industrie Volskaya.
    • Il sistema di temporizzazione è stato aggiunto alle seguenti mappe: El Dorado, Hollywood, King’s Row, Numbani, Route 66 e Osservatorio: Gibilterra.
    • Il tempo concesso per conquistare gli obiettivi a El Dorado, Hanamura, Hollywood, King’s Row, Numbani, Route 66, Tempio di Anubi, Industrie Volskaya e Osservatorio: Gibilterra è ora di 4 minuti (invece di 5).
  • Punti competitivi
    • I Punti competitivi conservati dalla Stagione 1 verranno moltiplicati per 10.
    • Dopo aver vinto una partita competitiva, i giocatori riceveranno 10 Punti competitivi (invece di uno).
    • I giocatori ora ricevono 3 Punti competitivi per un pareggio.
    • Il costo delle armi dorate è stato moltiplicato per 10: da 300 a 3.000.
    • È stato aggiunto un limite al numero di Punti competitivi che possono essere conservati.
      • I giocatori con più di 6.000 punti all’inizio della Stagione 2 non accumuleranno più punti giocando partite competitive.
      • Le ricompense di fine stagione verranno comunque assegnate ai giocatori che raggiungono il limite.
  • Invece di disputare uno scontro decisivo, in caso di parità, una partita competitiva ora finisce con un pareggio.
  • I giocatori ora devono vincere almeno 50 partite competitive per essere idonei a ottenere un posto nella Top 500.
  • I giocatori ora devono completare più partite per compensare le penalità ricevute per aver abbandonato anticipatamente una partita.

AGGIORNAMENTI AL BILANCIAMENTO DEGLI EROI

Generale

  • Le Ultra che consumano il contatore della Ultra quando vengono attivate ora lo fanno più rapidamente (0,25 secondi invece di un secondo).
  • È stato annullato un recente cambiamento che riduceva la dimensione dei proiettili degli eroi.
  • La maggior parte delle abilità degli eroi ora non interrompe più gli attacchi in mischia.
  • Le Ultra ora interrompono gli attacchi in mischia.

Commenti degli sviluppatori: alterare la dimensione dei proiettili in volo aveva troppi effetti collaterali indesiderati, almeno nell’iterazione attuale. Continueremo a effettuare cambiamenti se necessario. Stiamo anche rendendo gli attacchi in mischia più coerenti nell’interazione con le abilità dei nemici.

D.VA

  • Matrice Difensiva
    • Dopo essere stata attivata, Matrice Difensiva inizierà a rigenerarsi dopo un ritardo di un secondo (invece che di 0,5 secondi).

Commenti degli sviluppatori: Matrice Difensiva era troppo efficace se usata premendo il tasto corrispondente ripetutamente, invece di tenerlo premuto. Ora il ritardo nel tempo di ricarica corrisponde al tempo di recupero dell’abilità.

Hanzo

  • Hanzo ora subisce una penalità del 30% alla velocità quando prende la mira (invece che del 40%).
  • La velocità massima dei proiettili è aumentata del 30%.
  • La dimensione delle frecce è stata ridotta del 33%.

Commenti degli sviluppatori: Hanzo ha il potenziale di infliggere molti danni, ma può risultare incostante, specialmente sulla media distanza. Aumentando la velocità dei proiettili, vogliamo aumentare la sua portata utile, rendendo più facile portare a segno dei colpi senza dover prevedere con perfetta precisione i movimenti del nemico. Per compensare l’aumento della velocità dei proiettili, abbiamo diminuito la dimensione delle sue frecce, determinando così la necessità di più precisione nella mira.

Mei

  • Tormenta
    • I proiettili ora perforano le barriere.
    • Il raggio è ora di 8 metri (invece che di 10 metri).

Commenti degli sviluppatori: Mei ha delle abilità interessanti, ma la sua Ultra spesso era troppo difficile da usare con efficacia. Di conseguenza, risultava più debole se paragonata ad altre Ultra. L’effetto di congelamento perfora le barriere già da un po’, ma i proiettili venivano comunque bloccati. Ora è possibile usarlo esattamente dove si vuole, in modo da sfruttare appieno e in modo efficace tutta la portata utile.

McCree

  • Scarica di Piombo
    • Ora si scarica in un periodo di 0,25 secondi (invece di mostrare una riduzione del 50% della Ultra all’attivazione e lo 0% alla conferma).

Commenti degli sviluppatori: se il giocatore riesce a contrastare o evitare la Ultra di McCree, quest’ultima si dovrebbe rigenerare più velocemente, perché solo metà della carica viene effettivamente usata. Ora questa Ultra funziona come tutte le altre che hanno una durata.

Mercy

  • Caduceo Benefico
    • Funzione di cura
      • Cure al secondo aumentate del 20%.
  • Resurrezione
    • Gli alleati riportati in vita possono muoversi dopo 2,25 secondi (invece che dopo 3 secondi).

Commenti degli sviluppatori: Resurrezione ora consente ai compagni di squadra di Mercy di tornare a combattere più rapidamente, il che dovrebbe aiutare Mercy a sopravvivere dopo l’attivazione della Ultra. Inoltre, le cure di Mercy sono state potenziate, per consolidare il suo ruolo di potente guaritrice a bersaglio singolo.

Genji

  • Il doppio salto non si azzera più durante la scalata di un muro.
  • Assalto Rapido
    • Non infligge danni a trappole come la Mina Venefica di Widowmaker o la Tagliola di Junkrat.
    • Non evita più la Tagliola di Junkrat.
    • Non interrompe più gli attacchi in mischia.
  • Spada del Drago
    • La durata della Ultra di Genji è ora di 6 secondi (invece di 8 secondi).

Commenti degli sviluppatori: Genji era troppo difficile da contenere e questi cambiamenti compenseranno la sua velocità. Assalto Rapido non annulla più il tempo di recupero da un attacco in mischia, quindi i giocatori non potranno più utilizzare un attacco in mischia “gratuito” prima di usare Assalto Rapido. Infine, la durata di Spada del Drago era così prolungata da sembrare spesso troppo difficile da contrastare.

Lúcio

  • Volume al Massimo
    • L’aumento della velocità di movimento è diminuito del 30% (dal 100% è sceso al 70%).

Commenti degli sviluppatori: grazie all’aumento della velocità fornito, Lúcio era una scelta quasi obbligata in ogni formazione.

Roadhog

  • Gancio
    • Se il bersaglio agganciato non è nella linea visiva di Roadhog quando viene ritratto il gancio, verrà riportato nella posizione dove è stato originariamente agganciato.

Commenti degli sviluppatori: questo cambiamento fa sì che i bersagli non scivolino lungo i muri, finendo potenzialmente in posti “strani” quando vengono attirati durante la ritrazione del gancio.

Soldato-76

  • Fucile a Impulsi
    • La dispersione dei proiettili ora si verifica più rapidamente durante il fuoco automatico.
    • Il tempo di recupero della dispersione è sensibilmente aumentato.

Commenti degli sviluppatori: questi cambiamenti rendono le raffiche di colpi più affidabili e ne aumentano l’efficacia sulle lunghe distanze.

Zenyatta

  • Globo della Discordia
    • L’aumento dei danni di Globo della Discordia è ora del 30% (invece che del 50%).
  • Globo della Rovina
    • Danni aumentati da 40 a 46.

Commenti degli sviluppatori: Zenyatta è in una posizione migliore dall’ultimo aggiornamento, ma la potenza di Globo della Discordia lo ha trasformato in una scelta quasi obbligatoria. Questi cambiamenti riducono l’efficacia di Globo della Discordia, ma il potenziale dei danni è aumentato. La quantità totale di danni inflitti non si dovrebbe percepire.

CAMBIAMENTI AL BILANCIAMENTO DELLE MAPPE

Osservatorio: Gibilterra

  • Il primo checkpoint di Osservatorio: Gibilterra è stato rimosso.

Commenti degli sviluppatori: i cambiamenti al bilanciamento implementati nelle patch precedenti hanno eliminato la necessità di un altro checkpoint nella mappa Osservatorio: Gibilterra.

AGGIORNAMENTI ALL’INTERFACCIA UTENTE

Generale

  • È stata aggiunta la nuova opzione “Barre di salute degli alleati” (Opzioni > Controlli).
  • Sono stati aggiunti menu contestuali nella schermata di selezione degli eroi, dando ai giocatori la possibilità di segnalare altri giocatori o unirsi a loro in una formazione.
  • L’interfaccia di matchmaking ora è viola nella coda delle partite competitive.
  • Sono state fatte diverse regolazioni minori all’interfaccia della modalità Spettatore.

RISOLUZIONE DEI PROBLEMI

Generale

  • Risolto un problema che consentiva alla misurazione della partecipazione a un’uccisione di andare oltre il 100%.
  • Risolto un problema nelle impostazioni delle partite personalizzate che impediva al modificatore del tempo di recupero delle Ultra di influenzare quella di Ana.
  • Risolto un problema per il quale i giocatori vedevano guadagni d’esperienza errati al completamento delle partite personalizzate.
  • Risolto un problema per il quale gli eroi morivano quando comparivano per la prima volta in una partita personalizzata se venivano usati contemporaneamente i modificatori di salute e danni.

I.A.

  • Risolto un problema per il quale la I.A. di Bastion si bloccava, continuando a curarsi nella zona di resurrezione.
  • Risolto un problema che impediva a Torbjörn di posizionare la sua torretta in alcune zone.

Eroi

  • Ora vengono riprodotti i suoni corretti quando Ana spara a barriere, scudi e armature.
  • Il mirino di Ana ora mostra correttamente le opzioni del reticolo personalizzato.
  • D.VA non comunica più lo stato di autodistruzione della sua Ultra mentre carica l’abilità Richiama Mech.
  • I Retrorazzi di D.VA non vengono più annullati automaticamente se attivati quando il fuoco primario è attivo.
  • Lo stato di carica della Ultra di D.VA non viene più portato allo 0% se dovesse cadere e morire alla guida del suo mech.
  • La battuta audio “Spirito del Drago” di Hanzo ora viene riprodotta correttamente anche con i modelli Okami e Lupo Solitario.
  • Risolti diversi problemi con le emote di Junkrat e le animazioni degli highlight.
  • Risolto un problema che impediva di ricaricare le munizioni di Junkrat quando veniva riportato in vita.
  • Risolto un problema per il quale il Muro di Ghiaccio di Mei la spingeva di lato quando veniva lanciato ai suoi piedi.
  • Risolto un problema che impediva al Muro di Ghiaccio di Mei di venire distrutto da un carico in movimento.
  • Risolto un problema che impediva al Muro di Ghiaccio di Mei di comparire nel punto in cui veniva lanciato.
  • Risolto un problema che consentiva a Reaper di raggiungere zone della mappa non previste usando Passo d’Ombra.
  • Risolto un problema per il quale la Barriera di Reinhardt sfasava quando la visuale passava in terza persona.
  • Risolto un problema che impediva alla catena di Roadhog di comparire correttamente in alcune situazioni.
  • Risolto un problema per il quale la catena di Roadhog restava permanentemente estesa se il bersaglio si disconnetteva durante la partita.
  • Risolti diversi problemi con le emote e gli highlight di Symmetra.
  • La sciarpa del modello Slipstream di Tracer non è più rigida nell’introduzione dell’highlight Ostacoli.
  • Risolto un problema che impediva l’avvio dei tempi supplementari quando Zenyatta usava Trascendenza.
  • I nomi dei modelli Maratoneta e Atletica Leggera di Tracer ora vengono visualizzati correttamente.
  • Gli attacchi e le abilità di Ana ora attivano la vibrazione del controller.
  • [Solo su Xbox One] Risolto un problema che impediva ai bossoli dei proiettili di venire renderizzati nell’highlight di Bastion Pioggia di proiettili.
  • Il fuoco secondario del Pacificatore di McCree ora attiva la vibrazione del controller wireless per tutti i 6 colpi.

Mappe

  • Risolto un problema che impediva a Genji e Hanzo di scalare un particolare container nella mappa Osservatorio: Gibilterra.
  • Risolti diversi problemi che consentivano a Reaper di raggiungere luoghi inaccessibili nella mappa Osservatorio: Gibilterra.

Interfaccia utente

  • Il messaggio per l’abbandono di una partita competitiva non si sovrappone più all’interfaccia PvP nella parte alta dello schermo.
  • Risolto un problema per il quale il banner di fine stagione compariva durante una partita.
  • Risolto un problema che impediva agli eroi di venire elencati in ordine alfabetico nelle partite personalizzate.
  • L’opzione di osservazione ora diventa non disponibile (il pulsante sarà grigio) quando tutti gli slot per gli spettatori sono pieni nella lobby delle partite personalizzate.
  • [Solo su PC] Risolto un problema per il quale le statistiche di gioco uscivano fuori dallo schermo usando l’impostazione 16:10.
  • [Solo su Xbox One] Risolto un problema che impediva il funzionamento delle notifiche delle prestazioni di rete.
  • [Solo su Xbox One] Risolto un problema del menu principale per il quale lo sfondo di Hollywood era più luminoso del previsto.
  • [Solo su Xbox One] Risolto un problema occasionale per il quale, nella pagina dei dettagli degli eroi, alcune informazioni uscivano parzialmente fuori dallo schermo.
  • [Solo su Xbox One] Risolto un problema che preveniva il riposizionamento della Legenda dei Pulsanti nel menù delle opzioni quando venivano cambiati i margini del display.

Junker Queen: in anteprima le ABILITÁ della prossima eroina di Overwatch 2

Junker Queen: in anteprima le ABILITÁ della prossima eroina di Overwatch 2

Profilo di Gosoap
 WhatsApp

Questo giugno avremo finalmente di nuovo la possibilità di provare in anteprima i contenuti di Overwatch 2, in preparazione di quello che sarà il lancio del gioco ad Ottobre di quest’anno.

Nelle ultime settimane sono state anticipate ed annunciate diverse novità, ma la più interessante è sicuramente quella riguardante l’arrivo di una nuova eroina, Junker Queen.

In un recente video, gli sviluppatori di casa Blizzard ne hanno approfittato per mostrarci in anteprima un estratto del gameplay di Junker Queen. Ecco quello che siamo riusciti a capire.

Junker Queen, su Overwatch 2 una ventata d’aria fresca!

Stando a quanto mostrato nelle immagini in anteprima, Junker Queen si presenta come una vera e propria eroina esplosiva, in tutti i sensi.

Armata di un potente fucile e di un coltello di combattimento, Junker Queen punterà a colpire i nemici con potenti attacchi per causare un letale stato di sanguinamento.

La connessione di questi danni, porterà all’immediata attivazione della passiva dell’eroina, che le permette di recuperare una certa quantità dei danni inflitti dal sanguinamento. Per quello che riguarda invece il resto delle abilità queste saranno: Commanding Shout, Carnage e Rampage.

  • Commanding Shout: aumenta la salute di Junker Queen di 200, quella dei suoi alleati di 100 ed aumenta la velocità del 30%;
  • Carnage: Junker Queen equipaggia la sua letale ascia per colpire tutti i nemici ed applicare i danni da sanguinamento;
  • Rampage: Junker Queen carica in avanti circondata da un vortice di detriti colpendo tutti i nemici del raggio, applicando sanguinamento ed impedendogli di farli curare.

Insomma, cosa ve ne pare del kit di Overwatch 2 di Junker Queen? Come al solito la discussione è aperta!

Articoli Correlati:

Overwatch 2: continuano le novità, BUNDLE “OSSERVATORIO”

Overwatch 2: continuano le novità, BUNDLE “OSSERVATORIO”

Profilo di Tommaso AKY Rappazzo
 WhatsApp

Overwatch 2: continuano le novità – In questi ultimi giorni è stato un susseguirsi continuo di novità riguardo Overwatch. Il team di sviluppo è impegnato costantemente a fornirci settimanalmente informazioni aggiuntive e nuove dichiarazioni su quello che ci attenderà una volta che Overwatch 2 sarà disponibile.

Come abbiamo detto più volte gli sviluppatori hanno preso seriamente in considerazione il parere ed i numerosi consigli forniti dalla Community per migliorare il gioco e offrirci un’esperienza appagante e al passo con i tempi.

Negli ultimi giorni abbiamo potuto apprendere che il gioco adotterà il modello Free To Play e che verrà introdotto un sistema di stagioni, dalla durata di 9 settimane ciascuna, che permetterà di introdurre ad ogni inizio season dei contenuti sempre nuovi, quali; eroi, mappe e contenuti estetici.

Dalle ultime dichiarazioni di Aaron Keller e Jon Spector abbiamo appreso che il loro obiettivo è quello di scuotere il meta ad ogni season, così da fornire ai giocatori un esperienza sempre nuova e “fresca”.

Oltre gli annunci e le novità inerenti il contenuto PvP del gioco, che verrà rilasciato in early acces il prossimo 4 di Ottobre, gli sviluppatori fanno sapere che la campagna PvE di Overwatch 2 sarà implementata nel 2023, introducendo con essa nuovi eroi, mappe e skin.

Una campagna da tripla A – Overwatch 2: continuano le novità

Dalle ultime dichiarazioni di Aaron Keller pare che la campagna PvE del gioco sarà entusiasmante e degna di un tripla A. In un intervista fatta per Gamespot afferma che: “Sarà presente una campagna tripla A, avrà una storia lineare e con continua progressione dell’eroe”, “La progressione del lato PvE è legata all’eroe, progredirà di livello e acquisirà dei talenti unici così da renderlo sempre più potente”.

Aaron Keller promette di parlarne meglio e con più dettagli più avanti, con l’avvicinarsi della release del contenuto PvE.

Disponibile il bundle “Osservatorio”, contenente battle pass e BETA access 

(Fonte Blizzard: Link)

Overwatch 2: continuano le novità – Sono emerse novità circa un DLC con all’interno contenuti aggiuntivi e l’accesso alla prossima sessione di BETA test prevista per il 28 Giugno.

Il “bundle Osservatorio di Overwatch 2” può essere acquistato al costo di Euro 39,99 e ci permetterà di sbloccare i seguenti contenuti: Legendary edition di Overwatch, accesso alla prossima sessione di BETA test, battle pass premium stagione 1 di Overwatch 2 (sbloccabile alla release del titolo), skin leggendarie di Cassidy e Soldier 76, l’icona giocatore “osservatorio” e 2.000 coin di Overwatch 2. Insomma, un buon quantitativo di contenuti, alcuni utilizzabili fin da subito.

Ricordiamo che la prossima sessione di BETA test che verrà rilasciata il 28 Giugno darà la possibilità di playtestare il gioco sia per i giocatori PC sia per i giocatori console, un opportunità da non perdere!

Cosa ne pensate di queste novità? Siete in fermento per l’imminente BETA test?

Articoli correlati:

‘Overwatch 2 non è solo un aggiornamento’, dura condanna del direttore Keller alla comunità

‘Overwatch 2 non è solo un aggiornamento’, dura condanna del direttore Keller alla comunità

Profilo di Gosoap
 WhatsApp

Dopo la pubblicazione dell’ultimo showcase di Overwatch 2, del quale potrete trovare maggiori informazioni CLICCANDO QUI, l’hype della community è orami arrivato alle stelle, ma alcuni non sono ancora molto soddisfatti.

I più scettici, infatti, continuano a sostenere che Overwatch 2 non sia altro che un’espansione del gioco base, che secondo loro avrebbe dovuto semplicemente essere una nuova patch anziché un titolo autonomo. 

A cercare di dissipare questi dubbi è il irettore del progetto Overwatch 2, Aaron Keller, che in un’intervista a Gamespot ha spiegato perché, secondo il team di produzione, OW2 è molto più di un semplice aggiornamento.

Overwatch 2 non è solo un aggiornamento, secondo Aaron Keller è molto di più

“Stiamo facendo cose con Overwatch 2 che sarebbe difficile fare senza considerare questo gioco come un sequel del primo capitolo”, ha spiegato.

“Stiamo rielaborando l’esperienza PvP per Overwatch; basti pensare che stiamo passando da un formato a squadre 6 contro 6 a un formato a squadre 5 contro 5.

Questo significa praticamente rimuovere e modificare uno dei punti cardine sin dal primo release. Stiamo anche introducendo ruoli passivi per ogni eroe, rielaborando e modificando molti degli eroi del gioco, rimuovendo tanti CC dai kit…”

”Overwatch 2 sembra qualcosa di fresco e qualcosa di nuovo. E penso che sia più facile fare qualcosa del genere nel contesto di un sequel”.

“Inoltre, questo è il più grande aggiornamento che abbiamo mai rilasciato per il gioco. Ci sono molte novità in uscita ad ottobre con nuovi eroi e nuove mappe. Abbiamo un nuovo sistema competitivo in uscita e c’è molto altro che bolle in pentola.

“E poi, andando in modalità free-to-play con Overwatch non stiamo solo offrendo alle persone un modo diverso di interagire con il gioco; stiamo fondamentalmente cambiando anche il modo in cui creiamo e pubblichiamo i contenuti.”

Insomma, cosa ne pensate community? Come al solito la discussione è aperta!

Articoli Correlati: