Overwatch – La Blizzard pensa a come migliorare il gancio di Roadhog

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Sembra che l’attenzione per Roadhog ed il suo gancio sia sempre sotto i riflettori della Blizzard, che accoglie costantemente le lamentele dei giocatori e li rassicura promettendo dei “miglioramenti” sostanziali a questa temibile mossa.

Capita molto spesso in gioco, infatti, di essere presi dal gancio di Roadhog in situazioni davvero strane. Attraverso muri ed oggetti, questo attacco letale spesso entra in situazioni paradossali e molti utenti hanno “giustificato” il suo funzionamento (e quindi la sua forza) considerandolo un hitscan attack, ovvero un colpo che va a segno o manca l’avversario nel momento in cui viene lanciato.

La Blizzard ha risposto quindi ai numerosi commenti specificando che ” […] nella fisica di Overwatch il gancio di Roadhog è una sfera in movimento; se essa trova un avversario lo aggancia avvicinandolo al personaggio, in caso contrario va a vuoto.” e aggiungendo che[…] è intenzione nostra (della Blizzard) rivedere il gancio ed alcune delle sue proprietà, cercando di risolvere alcuni problemi tra cui quello che porta ad essere presi dal gancio anche se fuori target rispetto alla visuale di Roadhog ed il bug che spesso capita in partita di agganciare l’avversario ma non riuscire a trascinarlo a se.

Resta così da aspettare e vedere i cambiamenti che importeranno prima in PTR e poi in gioco. Voi cosa ne pensate?

 

 


Overwatch – La Blizzard pensa a come migliorare il gancio di Roadhog
Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701