Overwatch: Guida a Pharah!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Salve ragazzi e bentornati con l’appuntamento “Guide agli eroi di Overwatch“, oggi ci occupiamo di Pharah! Un personaggio d’attacco ma che come vedremo è versatile in ogni ruolo! Ma passiamo subito alle abilità!

Fuoco primario: Lanciarazzi

Il fuoco primario di Pharah consiste in un cannone lanciarazzi, questi razzi volano dritti senza subire variazioni di traiettoria e fanno il maggior numero di danni ai nemici quando essi vengono colpiti al corpo, tuttavia il danno è anche ad area (seppur un area limitata)

Aerogetti:

Pharah ha l’opzione “salto” come tutti gli altri pg, ma lei ha qualcosa che nessun’altro ha! Infatti tenendo premuta la barra spaziatrice o premendola quando siamo in aria Pharah attiverà il suo jetpack, permettendoci di rimanere in aria o planare per un po’ di tempo, utilissimo per mantenersi a mezz’aria anche per un tempo veramente prolungato!

Propulsori: 

Con questa abilità Pharah effettuerà un incredibile salto in alto grazie ai suoi propulsori: questa meccanica è la base di Pharah, per utilizzarla al meglio infatti avete la necessità di essere in aria il più a lungo possibile. Utilizzatela in combo con il jetpack, è una pratica che imparerete subito e che vi servirà ad essere una minaccia mortale per i nemici che però si tiene a distanza dal fuoco nemico!

Scarica Esplosiva: 

Una interessante abilità che può essere usata in svariati modi; in molte mappe con dei dirupi (Lijang Tower, Nepal, Ruote 66, Ilios e altre) possiamo sfruttarla per buttare qualcuno di sotto senza dovergli fare neanche 1 HP di danno! Oppure potremmo usarla per allontanarci di corsa da una situazione scomoda o togliere un nemico dal centro del fight, per esempio uno Zenyatta in ulti! E come se non bastasse, pur non facendo HP di danni a nessuno può danneggiare le barriere! Insomma una grandissima utility

Pioggia di Fuoco:

Eccola: la stavate aspettando tutti vero? L’abilità più distruttiva di Pharah e una delle ultimate più forti del gioco in termini di danni puri e burst. Le uniche cose fondamentali da ricordare riguardo questa abilità sono: Non dimenticatevi mai che da lontano non sfrutta a pieno il suo potere, ma che allo stesso tempo mentre la castate siete esposti al massimo poiché sarete fermi immobili, quindi attenzione se nell’altro team c’è un cecchino o un Soldato, farla in un momento non ottimale potrebbe portarvi a morire e sprecare così tutto il vostro potenziale. Inutile dirvi che la combo perfetta è con una Zarya che può prima raggrupparvi tutti i nemici con l’ulti e poi scudarvi mentre voi gli fate cadere sopra l’inferno! 

Qualche considerazione conclusiva: Pharah attualmente è un personaggio molto versatile che può giocare tranquillamente entrambi i side di una partita, anche se ci sono mappe su cui è più utile e altre meno (Lijang Tower sembra fatta proprio per lei su almeno 2 side su 3).

Le combo migliori sono con Mercy che potrà svolazzarvi intorno e ottenere così un vantaggio reciproco, e con Zarya per i motivi detti poco fa. Anche la composizione con un Winston non è male se riuscite a sincronizzarvi bene con lui.
Al contrario ricordatevi che con una Widowmaker contro dovrete per forza modificare leggermente il vostro stile di gioco, non potendo più spammare razzi dall’alto ma dovendo fare un gioco di sparare/ripararsi in continuazione, magari cercando di mettere pressione proprio a Widowmaker, facendole perdere il suo tranquillissimo spot.

E’ in definitiva un personaggio validissimo e molto divertente, imparatelo a sufficienza e non ve ne pentirete!

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701