Overwatch: buff per Roadhog in arrivo, ma sono quelli giusti?

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Un recente post del game developer Geoff Goodman sul forum ufficiale di Overwatch ha informato la community riguardo all’intenzione del team di mamma Blizzard di operare dei buff a Roadhog, nell’immediato futuro, come chiesto fortemente dalla community.
La sorpresa è nel fatto che questi buff verteranno sul migliorare le capacità difensive dell’eroe, mirando quindi a renderlo più un tank “tradizionale”, rispetto alla macchina di morte che era precedentemente.

Postato da Geoff Goodman                                                     07/11/2017 02:19 PM

Stiamo testando alcune cose internamente per Roadhog. Il focus dei cambiamenti che stiamo provando è sulle sue difese, invece che sulle sue capacità offensive. Anche se la combo con il gancio ora è più debole può ancora generare un sacco di danno, dopotutto. Se avesse più adatabilità, si troverebbe in una situazione migliore.

 

Il  post ha alimentato la discussione nei forum generando opinioni contrastanti nella community. In cosa potrebbero consistere questi buff? L’eroe presenta già  una enorme quantità di HP e un erome sustain dato dalla sua cura, ma non presenta abilità di utility per il proprio team. Se è questa la direzione in cui Blizzard sta muovendo, non snaturerebbe il concept stesso di Roadhog, concepito come punizione suprema per il cattivo positioning avversario?

Roadhog hook

Il problema, come suggeriscono alcuni utenti della community, non sarebbe tanto la vecchia combo in sé, ma le poche possibilità di evitarla, e la conseguente frustrazione data dalla morte quasi inevitabile a causa di un flank del succitato eroe.

E se, come propone sempre un utente del forum, venisse applicato un delay al lancio dell’uncino? Se Roadhog facesse roteare la catena per un piccolo lasso di tempo prima di lanciarla, a mò di Thresh da League of Legends? Perché parliamoci chiaro, al momento l’hook di Roadhog non adempie al suo compito, dato che l’eroe ha bisogno dell’aiuto del suo team per uccidere la sua preda, aiuto che non si vede spesso, soprattutto parlando di soloQ. Risultato? Roadhog è una batteria per le Ultra nemiche, un enorme bersaglio che non rappresenta più una minaccia. E la community si chiede: come potrebbero dei buff difensivi cambiare questa situazione?

Voi cosa ne pensate? Di cosa necessita l’eroe per tornare in carreggiata?


Overwatch: buff per Roadhog in arrivo, ma sono quelli giusti?
Roberto "Robertstein" Venezia

Diplomato al Liceo Classico, è ora studente di Game Programming presso Event Horizon School a Padova. Appassionato di videogames, cinema, libri e fumetti, ha l'obiettivo di promuovere gli esport in Italia.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701