overwatch archives

Overwatch Archives: svelate le nuove skin di Genji e Widowmaker

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

A partire da questo pomeriggio inizierà ufficialmente su Overwatch l’attesissimo evento Archives, che introdurrà nello sparatutto Blizzard diverse interessanti novità tra cui almeno due nuovi modelli di gioco.

Nelle scorse ore gli sviluppatori hanno infatti mostrato come si presenteranno le nuove skin leggendarie di Genji e Widowmaker, ovvero il modello “Bushi” per il primo, ed il modello a tema francese Mousquetaire per la seconda.

Per quanto riguarda il primo bellissimo (ed estremamente dettagliato) modello, il termine “Bushi” è la parola giapponese che significa “guerriero”, ed infatti la skin ci mostra un Genji con indosso un’armatura blu piena di parti in oro e di riferimenti alla famiglia degli Shimada ed in generale allo stile di combattimento dello stesso Genji.

Pur non essendo ancora stata pubblicata, secondo alcuni questa skin rappresenta indiscutibilmente uno dei modelli più belli ed originali tra quelli visti di recente su Overwatch.
L’altra skin rappresenta invece un chiaro riferimento alla cultura europea dei moschettieri, con la sniper Widomaker che viene quindi presentata come se fosse un’abile spadaccina francese del 17° (o al massimo del 18°, ndr) secolo.

Ecco come si presentano le due anteprime delle skin leggendarie in questione:

La nuova skin di Genji

La nuova skin di Widowmaker

Al momento non è invece chiaro quanto queste skin saranno costose, anche se per molti esperti questi sono dei modelli che varranno una spesa di almeno 3000 monete, sempre se non si è abbastanza fortunati da trovarle in una loot box legata all’evento.

Cosa ne pensate community?
Quale delle due vi piace maggiormente?
La discussione, come sempre, è assolutamente aperta!

Articoli correlati: 

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701