Nuovo teaser pubblicato da Overwatch: nuovo eroe in arrivo?

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Pochi minuti dall’account Twitter ufficiale di Overwatch è stato spammato un nuovissimo teaser che, molto probabilmente, nasconde un nuovo eroe in arrivo nel gioco.

Nel teaser, si può leggere che è stato recuperato con successo il registro della Dottoressa Mina Liao, che altri non dovrebbe essere che uno degli agenti che fondarono Overwatch, nello specifico una scienziata cinese di cui oggi leggiamo un estratto del suo registro personale…

All’interno del file viene menzionato anche Echo, personaggio che abbiamo già visto protagonista in alcuni cinematic del passato e che dovrebbe a questo punto essere uno dei candidati perfetti per il ruolo di nuovo eroe del gioco.

Un estratto da un articolo passato (qui altri dettagli):

Nessuna nazione riuscì a proteggere i propri territori, ma alcuni soldati e strateghi mostrarono incredibili capacità di adattamento a questo nuovo tipo di conflitto. Le Nazioni Unite riunirono in segreto questi brillanti elementi per formare una piccola, agile unità con il compito di colpire le roccaforti degli Omnic con efficaci attacchi mirati. I loro nomi, Morrison, Reyes, Amari, Liao, Wilhelm e Lindholm, entrarono nella leggenda. Il mondo imparò a conoscerli come i fondatori di Overwatch.

Dentro il testo, si legge di come il progetto Athena sia stato considerato “un successo” e di come la Dottoressa abbia ottenuto il relativo “ok” a procedere da un certo Jack…un riferimento che è quasi certamente da ricondurre al Soldato 76.

Il post

Cosa ne pensate community? Quale pensate che possa essere la novità in arrivo? La discussione è aperta!

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701