Novità in casa TES: nuovo coach di LoL e nuovo team per Overwatch!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Importanti novità giungono da casa TES Gaming, celebre multigaming italiana attiva nella scena esports della nostra nazione: sia sul fronte League of Legends che su quello di Overwatch, le pantere hanno infatti portato a termine importanti sviluppi per i loro roster.

Su Overwatch i TES hanno concluso l’acquisizione dell’intero roster degli Aristocats, celebre squadra competitiva in cui, tra gli altri, trova spazio un volto noto della nostra struttura: Nicholas CrystalgecKo Pietrosanti a cui vogliamo fare i nostri migliori auguri e complimenti per il prosieguo della sua carriera esportiva!

Roster

  • Aris “Luftwaffe” Galli capo
  • Andrea “aQualtis” Sala capo 2nd
  • Francesco “FrankwooD” Rappa
  • Nicholas “CrystalgecKo” Pietrosanti
  • Mirko “Najiny” Seveso

L’altra importante notizia riguarda invece il nuovo coach del team di League of Legends dei TES: il celebre Ranieri “Samsara” Di Giulio, persona nota all’interno della scena italiana di LoL e di tutto il movimento esports romano e nazionale!

Intervistato da Deugemo per l’occasione, Samsara ha risposto con grande carica e propositività alla domanda inerente i suoi obiettivi futuri: La crescita costante del Main Team e dell’Academy , mirando sempre al miglior traguardo possibile. La Multigaming TeS nasce con lo scopo di vincere su vari fronti e sono qui soprattutto per questa Sfida.

A lui, ai TES Gaming, ai leader di questa grande realtà italiana Horus, BigbogiaKage ed al team Aristocats i nostri migliori e più entusiasti auguri per il loro futuro!


Novità in casa TES: nuovo coach di LoL e nuovo team per Overwatch!
Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701