Il roster dei Samsung MorningStars si amplia di nuovo: arriva KSP

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Il giocatore inglese è stato rivelato ieri sul Twitter della squadra di Bergamo

I MorningStars continuano ad ampliare la loro rosa con grandi giocatori: dopo Caspere e dridro ieri è stato annunciato anche l’ingaggio di KPS. l’inglese andrà ad aggiungersi al team bergamasco, insieme anche ai capofila DragonEddy e Nisa, con la squadra fin dai suoi inizi.

Kai “KPS” Collins arriva dai Young and Beautiful, team del Contenders europeo, che possiede una grande esperienza nello scenario competitivo di Overwatch. La sua carriera inizia nel team dei Delta E-sports nel 2017 e continua fino ad ora in diversi team della scena europea, come i Bazooka Puppiez. KPS però ha ora gli occhi puntati su un premio molto più importante: Collins, infatti, sta partecipando alla coppa del mondo di Overwatch come DPS per la nazionale inglese, arrivata seconda nel girone di Parigi, che dovrà affrontare gli Stati Uniti nella sua corsa per il titolo mondiale.

Ora il roster dei MorningStars ha cinque giocatori, uno in meno di quanti richiesti ad un team professionista per la scena di Tier 2. La presenza di Nisa e dridro copre la fascia dei support, mentre come DPS abbiamo i grandi nomi di Caspere e, da ieri, di KPS. Possiamo pronosticare che il prossimo giocatore in arrivo nel team bergamasco sarà un tank: DragonEddy, specialista in offtank, è per ora l’unico giocatore della categoria rimasto nella formazione. Non ci resta che attendere e verificare quali saranno le nuove mosse del team.


Il roster dei Samsung MorningStars si amplia di nuovo: arriva KSP
Gabriele "theGabro" Colombi

Nerd. Amante di giochi e videogiochi, Gabriele spende la sua infanzia tra un monitor e una console, e all'università scopre il fantastico mondo degli eSport. @theGabro_ su Twitter.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701