Marcia indietro per i We Have Org: tornano in rosa Dannedd e Midna

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Gli annunci di qualche giorno fa riguardanti la partenza dei due player sono stati smentiti oggi in un tweet

In casa We Have Org c’è ancora un po’ di confusione per quanto riguarda la rosa di giocatori che competerà con il team nella prossima stagione dei Contenders di Overwatch. Qualche giorno fa, infatti era arrivato su Twitter l’annuncio che due nomi celebri della formazione sarebbero andati per la loro strada.

L’annuncio della partenza di Dannedd, DPS specializzato in Doomfist, è arrivata questo 8 ottobre, mentre il giorno prima era giunta la notizia della separazione del team dal suo main tank Lorenzo “Midna” Nulli. Al posto di quest’ultimo il team aveva intenzione di assumere il pari ruolo francese Chubz, ex giocatore dei Copenhagen Flames, come è stato annunciato in questo tweet ventuno ore fa:

Possiamo anche notare un altro nome familiare in questa lista: è proprio quello di Dannedd, che è intenzionato a rimanere con la formazione europea ancora per un po’. Sempre su Twitter, il team ha annunciato il ritorno dello svedese con un semplice retweet, che diceva solamente “Cambio di circostanze”.

Il mercato dei WHO sembrava aver già dato abbastanza colpi di scena, ma così non è stato: appena diciassette ore fa arriva un nuovo annuncio, che riguarda stavolta l’italianissimo Lorenzo.

Midna mantiene quindi il suo ruolo all’interno del team nonostante tutto, ma sono stati moltissimi i fan che si sono ritrovati confusi da tutti questi cambiamenti improvvisi e successivi ripensamenti. La squadra ci tiene però a scusarsi con i fan, spiegando il tutto in un ulteriore tweet: “Chubz avrebbe dovuto essere in rosa ma delle cose sono successe che gli hanno impedito di partecipare. Non vogliamo prendere in giro nessuno.”

La motivazione di questo cambio improvviso di rotta è stata resa nota dal manager dei WHO JesterFarian su Reddit: come molti si aspettavano, Chubz ha ricevuto un’offerta irrinunciabile da parte di qualche altro team, ancora sconosciuto. Un po’ di acidità traspare però dalle parole del TM dei We Have Org: “Se un team vuole un giocatore di una squadra senza organizzazione alle spalle possono prenderselo e basta, noi come team non possiamo fare niente e non riceviamo niente. Noi non possiamo fare contratti, non siamo un’organizzazione ma solo un team. Non abbiamo nè protezione nè aiuto finanziario”.


Marcia indietro per i We Have Org: tornano in rosa Dannedd e Midna
Gabriele "theGabro" Colombi

Nerd. Amante di giochi e videogiochi, Gabriele spende la sua infanzia tra un monitor e una console, e all'università scopre il fantastico mondo degli eSport. @theGabro_ su Twitter.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701