L’Overwatch League avrà due divisioni: ecco il montepremi e le divise delle squadre!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Durante la serata di ieri sono state tantissime le nuove informazioni pubblicate da Blizzard sull’ormai imminente Overwatch League!
Tra le novità, Blizzard ha mostrato le divise delle squadre su diversi personaggi del gioco, ha reso note quelle che saranno le prime sfide iridate, ha parlato del montepremi finale ed ha anche aggiornato la community riguardo al fatto che la Overwatch League sarà divisa in due divisioni separate: la divisione Atlantica e la divisione Pacifica!
Procediamo però con ordine.

Per quanto riguarda la stagione regolare, Blizzard ha comunicato che:

Dopo gli eventi della preseason (dal 6 al 9 dicembre), durante la quale le 12 squadre giocheranno match amichevoli dal vivo alla Blizzard Arena Los Angeles, avrà inizio la regular season, il 10 gennaio 2018. La stagione è divisa in 4 fasi di 5 settimane l’una, con una pausa di 10 giorni tra una fase e l’altra. Durante ogni settimana, si disputeranno match ufficiali dal mercoledì al sabato presso la Blizzard Arena Los Angeles.

  • Fase 1: 10 gennaio – 10 febbraio
  • Fase 2: 21 febbraio – 24 marzo
  • Fase 3: 4 aprile – 5 maggio
  • Fase 4: 16 maggio – 16 giugno

L’ultimo sabato di ogni fase presenterà due match per il titolo, dove le 3 squadre migliori della classifica durante quella fase giocheranno dei playoff con in palio 125.000 $ di bonus di prestazione totale (questo significa che le squadre fuori dalla postseason nell’ultima parte della stagione possono comunque vincere premi significativi) e il titolo virtuale di vincitori della fase. Mentre le vittorie e le sconfitte ottenute durante la fase influiscono sul risultato di tutta la stagione e sull’abbinamento della postseason, i match titolati alla fine della fase non contano a tali fini. Le squadre otterranno anche bonus di prestazione alla fine della regular season in base alla classifica e ai risultati di tutta la stagione.

Passando alla spaccatura in due divisioni del campionato Blizzard ha affermato che:

…le 12 squadre dell’Overwatch League  verranno raggruppate in 2 divisioni: Pacific Division e Atlantic Division.

  • Pacific Division: Dallas Fuel, Los Angeles Gladiators, Los Angeles Valiant, San Francisco Shock, Seoul Dynasty, Shanghai Dragons
  • Atlantic Division: Boston Uprising, Florida Mayhem, Houston Outlaws, London Spitfire, New York Excelsior, Philadelphia Fusion

Durante la regular season, ogni squadra giocherà 40 partite: 20 con squadre della propria divisione e 20 con squadre dell’altra divisione. Queste divisioni entrano in gioco nell’abbinamento della postseason: le squadre che saranno in testa a ogni divisione alla fine della regular season si qualificano per la postseason e ottengono un passaggio del turno automatico ai playoff.

Vogliamo anche condividere i dettagli su calendario e regolamento per i match di lega ufficiali durante la regular season.

  • Verranno giocati 3 match ogni giorno, dal mercoledì al sabato, ogni settimana.
  • Tutti i match si disputeranno su set di 4 mappe.
  • La selezione delle mappe per l’intera stagione verrà annunciata prima dell’inizio della stagione stessa.

Inoltre, anche se i match si svolgeranno alla Blizzard Arena Los Angeles, ci sarà comunque una squadra “di casa” e una “fuori casa” in ogni match. In futuro, quando tutte le squadre disporranno di strutture nelle proprie città, i match verranno disputati nel formato in casa/fuori casa.

Dopo la regular season ci sarà il post season con la fase playoff, in merito Blizzard ha comunicato che:

 Al termine della Fase 4, a giugno, 6 squadre passeranno alla postseason per la corsa al titolo della stagione inaugurale e il trofeo dell’Overwatch League. Due di queste squadre saranno quelle che hanno terminato in testa alla classifica della propria divisione, come detto. Le altre saranno le 4 squadre migliori di tutta la stagione, indipendentemente dalla divisione. I playoff inizieranno l’11 luglio e termineranno il 22 luglio, quando emergeranno le 2 squadre finaliste. La finalissima si svolgerà tra il 26 e il 28 luglio, quando verrà conferito il trofeo e il bonus da un milione di dollari alla squadra campione. I playoff e la finalissima della stagione inaugurale si svolgeranno in una o più location che verranno annunciate nei prossimi mesi.
Se questa vi sembra la fine della stagione inaugurale dell’Overwatch League, vi sbagliate. La stagione verrà chiusa dall’All-Star Weekend, che si svolgerà in agosto. Ulteriori dettagli sull’evento verranno annunciati nel 2018.

Per quanto riguarda il montepremi generale della stagione inaugurale, Blizzard ha cosi deciso di dividere i 3,5 milioni di Dollari del montepremi generale:

 Infine, abbiamo detto che i bonus di prestazione totali in palio per la stagione inaugurale ammontano a 3,5 milioni di dollari (e i giocatori riceveranno almeno il 50% di questi bonus oltre al loro salario). Ecco come verrà suddivisa la cifra:

Bonus del match per il titolo di vincitore della fase:

  • 1° posto: 100.000 $
  • 2° posto: 25.000 $
  • Totale: 500.000 $ in 4 fasi

Bonus di piazzamento della regular season:

  • 1° posto: 300.000 $
  • 2° posto: 200.000 $
  • 3° e 4° posto: 150.000 $
  • 5° e 6° posto: 100.000 $
  • 7° e 8° posto: 75.000 $
  • 9° e 10° posto: 50.000 $
  • 11° e 12° posto: 25.000 $
  • Totale: 1,3 milioni di dollari

Bonus di piazzamento nei playoff del campionato:

  • Campioni del mondo: 1.000.000 $
  • 2° posto: 400.000 $
  • 3° e 4° posto: 100.000 $
  • 5° e 6° posto: 50.000 $
  • Totale: 1,7 milioni di dollari

Il calendario delle prime sfide inaugurali:

Infine, parliamo delle divise e di come queste siano “indossate” anche agli altri eroi di OverwatchBlizzard in merito ha mostrato le seguenti immagini ed ha pubblicato il seguente post su Twitter:

Alcune divise:

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701