London Spitfire: solo coreani nell’unico team europeo della Overwatch League!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Pochi minuti fa abbiamo potuto scoprire le tantissime novità che Blizzard ha rilasciato riguardo l’imminente Overwatch League durante la Blizzcon e, tra queste, siamo anche venuti a conoscenza del fatto che l’unica squadra europea in gara, i London Spitfire, faranno parte della divisione atlantica insieme a Boston Uprising, Florida Mayhem, Houston Outlaws, New York Excelsior e Philadelphia Fusion.
Quello che però ancora non era stato comunicato era proprio il roster della squadra del vecchio Continente di cui veniamo oggi a conoscenza anche grazie a quello che, probabilmente, è il più bel video di presentazione fin qui mostrato.

La notizia non troppo positiva per la nostra community è relativa al fatto che il roster è interamente rappresentato da giocatori provenienti dalla Corea del Sud, una formazione assolutamente di primissimo livello che dimostra quanto il know how dei Cloud9 abbia influito ma che apre una discussione inerente la risicata partecipazione del Vecchio Continente in questa competizione.

Il roster

  • Chan-hyung “Fissure” Baek
  • Jae-hee “Gesture” Hong
  • Ji-hyuk “birdring” Kim
  • Dong-jun “Rascal” Kim
  • Joon-Yeong “Profit” Park
  • Dong-eun “Hooreg” Lee
  • Jong-seok “NUS” Kim
  • Choi-tae “Bdosin” Seung
  • Hyeon-woo “HaGoPeun” Jo
  • Won-Sik “Closer” Jung
  • Seung-Hyun “WOOHYAL” Sung
  • Jun-ho “Fury” Kim

Cosa ne pensate community?

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701