roadhog

Le modifiche a Torb e Roadhog sbarcano sul live

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Nelle scorse ore è stata definitivamente applicata anche al server live l’ultima patch di Overwatch, con la quale sono state introdotte delle nuove modifiche sia per Torbjorn che per Roadhog.

Come avevamo visto precedentemente sul PTR, per questi due eroi sono stati scelti dei bilanciamenti alle rispettive armi, la Scrap per Roadhog e la Rivet di Torb.
Partendo dall’ultimo citato, gli sviluppatori hanno scelto di aumentare danno e recovery, facendo passare il primo da 10 a 12.5 danni per proiettile ed il secondo da 0.6 a 0.8. Per Roadhog è stato invece deciso di diminuire il danno generale dei proiettili della sua Scrap Gun da 7 a 6.

Oltre a questi cambiamenti dedicati ai singoli eroi, con la presente patch è stata sensibilmente migliorata la mira ed il controllo delle armi di alcuni eroi, indicati in modo specifico all’interno del post ufficiale diramato da Blizzard.

Eccolo di seguito:

HERO UPDATES

General

  • Shotgun patterns no longer apply random rotation. This will affect the following heroes:
    • Ashe
    • Doomfist
    • D.Va
    • Reaper
    • Roadhog
    • Torbjörn

Developer Comments: We’re making weapons that utilize shotgun patterns more reliable by removing the random rotation applied to each shot. Individual pellets within the shot will still have a tiny amount of variance to their firing angle for the sake of the shotgun weapon feel, but this change will provide significantly more control over aiming these weapons.

Roadhog

Scrap Gun

  • (General) Projectile damage reduced from 7 to 6 (150 total per shot)

Developer Comments: When combined with the changes to shotgun patterns, we’re looking to keep Roadhog’s Chain Hook combo reliable, but not overly powerful against heroes with higher health pools.

Torbjörn

Rivet Gun

  • (Secondary Fire) Recovery increased from 0.6 to 0.8 seconds
  • (Secondary Fire) Damage increased from 10.5 to 12.5 per projectile (125 total per shot)

Developer Comments: This change to Torbjörn’s secondary fire is aimed at giving it a stronger role at close range. We’re hoping this change allows each shot to feel more impactful, since it has a larger burst. To keep this change in line, we’ve also reduced the damage-per-second.

Articoli correlati: 

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701