La Coca Cola è il nuovo grande sponsor di Overwatch

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Dopo aver raggiunto un accordo con League of Legends e FIFA negli anni passati, la multinazionale della Coca Cola, celebre bibita analcolica, sbarca nel mondo di Overwatch. E lo fa (secondo varie fonti) con un contratto pluriennale di 3 anni. Gli effetti dello sponsor partiranno fin da Giovedì con l’inaugurazione dell’Overwatch League. Tutte e 20 le squadre saranno affiliate con la celebre bibita ma non solo. L’accordo prevede tutti i titoli esportivi di casa Blizzard, dunque anche Open Division, Contenders e World Cup avranno questo nuovo partner commerciale. Parte del merito può essere attribuito al CEO di Blizzard Bobby Kotick, dopo aver lavorato come direttore per Coca-Cola sin dal 2012

La Coca-Cola è il primo marchio commerciale sfruttato a pieno dalla Blizzard: abbiamo già visto sponsor da parte delle migliori marche tecnologiche quali Logitech e Omen, passando per le agenzie telefoniche, dove T-Mobile ha completato un accordo per i New York Excelsior, ma anche catene di Fast Food (Jack in the box per i Dallas Fuel) e prodotti per l’igente (Gilette per i Boston Uprising).

A questo punto bisogna chiedersi fin dove la campagna pubblicitaria della Blizzard per l’evento tanto atteso della seconda stagione dell’OWL possa arrivare, ora che mancano solo tre giorni

Francesco "CiccioCZ" Iezzi

Classe 99, ho la passione per i videogiochi, in particolare le Speedrun e per Overwatch, dove seguo molto il mondo competitivo. Amo i grandi classici PlayStation, in particolar modo Kingdom Hearts e pratico anche Speedcubing