Kaplan ancora su Overwatch! Nuove succose info!

Kaplan ancora su Overwatch! Nuove succose info!

Profilo di Anthrax
 WhatsApp

Jeff Kaplan ha avuto modo di rispondere ad una serie di domande che gli sono state poste nei giorni scorsi. Overpwn le ha recappate e noi vi forniamo una rapida traduzione! Enjoy!

  • Stanno lavorando agli spawn points e ai sight points di Hollywood.
  • Ci sono idee su come risolvere la perdita di tempo generata dalle scale nella mappa Lijang Tower
  • Numbani riceverà una serie di cambiamenti (assieme anche ad altre mappe, pare) per farla sembrare piu’ viva
  • La Colonna sonora all’interno dell’Edizione per Collezionisti conterrà alcuni brani in versione estesa.
  • Fixato il bug per cui la skin leggendaria di Torbjorn sforava dall’interfaccia utente.
  • Aggiustato il contrasto delle scrollbars e raggruppate le statistiche per area piuttosto che alfabeticamente
  • Lo Spectate Mode dalla Friend-list dovrebbe andare live a Marzo/Aprile.
  • Sono in lavorazione dei modi per rendere piu’ palese la presenza o meno degli scudi di Symmetra

Cosa ve ne pare?

 

Hollywood’s defenders final spawn is a bit too close to the point, It takes ~4.5 seconds for S:76 to sprint from spawn to contest point compared to 6 seconds on Temple of Anubis (which people already have others issues with!). Worse, it’s only 3.5 seconds for line of sight if you’re simply trying to kill attackers on point. I think either extending the cinema seating to increase transit time or moving/extending the terrace column left so it blocks line of sight from the spawn hallway could solve this.

The level designer who made Hollywood is looking at this right now. Our level designers do two timing checks. One to line-of-site of the point and one to reach a contesting point. We’ll check it out.

Lijiang Tower, first round – many keep taking the stairs repeatedly to the objective and waste a lot of travel time. I think it’s the psychology of the stairs being the closest entrance way from spawn. Please make it more obvious that they lead to the indirect perch and not directly to the objective – symbol signage perhaps?

We were looking at this on Monday, as a matter of fact. We have some ideas…

The streets of Numbani feel very dead, it’s simply too clean an environment. If it was recently evacuated there should be evacuation pamphlets littering the ground, notices on the walls to stay indoors or at least some previous attack damage?

We’ve always felt this way too. It’s really funny you brought this up. Last week we made changes to Numbani (they’ll go live sometime in March). We made each area of the map a little more distinct and “lived in”… hopefully you’ll like the changes.

I hope extended versions of the map intro songs and Lucio tunes will be made available – the Watchpoint: Gibraltar intro reminds me of the GitS:SAC soundtrack.

The Collector’s Edition of the game comes with an amazing soundtrack curated by our Project Music Director, Derek Duke. Some of the tracks are exactly what you’re looking for.

Voice line delay should be removed altogether in parties so we can spam them to our hearts content – it has created many funny situations & this already exists in Hearthstone and works well. Saké!~

We have a fix for this implemented. It will be in an upcoming content patch. Basically, you can spam a line a few times before being put into a time-out cooldown. And that cooldown is much shorter than the current one.

Torbjorn’s legendary skin breaks the User rank UI icon in bottom left of game

This is fixed in an upcoming build.

Scroll bar graphic is barely visible on light background, needs to be darker – I almost didn’t notice there were more statistics.

This has been fixed in an upcoming build.

Statistics should be organized by grouping (& columned), not alphabetical. Eg. Medals, K/D/A, … probably best to remake it with some graphic headers.

Yes. We agree. And that’s the plan. We had a choice in the last build of whether or not to pull stats because they weren’t finished or put them in “Work in Progress” — we chose the latter.

Social – where’s the “Spectate” button? I have some amazing friends that I love to watch.

This is coming. I think it’s already implemented (could be wrong here). But should go live in March or April.

Left clicking on own name in menu should “View Profile” by default, since it does nothing right now.

Ok.

Please have the game remember previous Custom game settings – or at least move Gameplay Options to be listed above the Hero options (which aren’t used as much).

There are some changes we want to do to these options. We’d like the heroes to eventually be in a grid. We’ll consider moving them beneath the Gameplay Options as well. Good suggestion.

Symmetra needs some QOL love for shielding. “You’re all shielded” sfx plays when I’ve only shielded 2 players out of 5 players. The arrows above other players heads should change color depending on if they have a shield or not.

The VO line is fixed in an upcoming build. We also have some ideas for UI improvements for Symmetra to help with team-wide shield awareness.

Would Blizzard be open to community created sprays?

Yes. We’re totally open to the idea of community created content. We won’t be able to support this any time soon. Our game is built on brand new technology so it will take some time before we can really consider how to integrate things like community made sprays, maps, skins etc… Philosophically, we love user generated content. It’s just going to be a challenge to enable it.

“Ci impegniamo a riportare la BlizzCon nel 2023” rivela Ybarra

“Ci impegniamo a riportare la BlizzCon nel 2023” rivela Ybarra

Profilo di VinCesare
 WhatsApp

Come un fulmine a ciel sereno, questa volta con una notizia più che positiva, Blizzard annuncia un evento importantissimo, o meglio il ritorno di un evento importantissimo. Parliamo della BlizzCon.

Purtroppo la situazione in casa Blizzard non è stata delle migliori in questi ultimi tempi, se poi aggiungiamo ben due anni di pandemia, potete ben capire in che problematiche versava la realizzazione della BlizzCon.

Quest’anno, la Blizzard, con un comunicato, annunciò di voler rimodellare l’evento (che è il più grande e importante dell’azienda) per renderlo il più inclusivo e accogliente per TUTTI gli amanti dei giochi Blizzard.

Ma il team sa benissimo quanto l’evento sia davvero l’unico modo di riunire una fanbase gigantesca come quella Blizzard. Per questo motivo, Mike Ybarra, nuovo Presidente dell’azienda, ha deciso insieme al team di impegnarsi al massimo per riportare il prima possibile l’evento dal vivo. Già a partire dal 2023.

In una lunghissima intervista ai colleghi del Los Angeles Times, infatti, Ybarra ha parlato delle condizioni della Blizzard e di come l’azienda abbia bisogno di rinnovamento, cosa che sta avvenendo proprio in questi mesi. “Ci stiamo impegnando per migliorare la nostra cultura” e per questo per Ybarra è importante un “team culturale”.

Proprio in quest’aria di rinnovamento si sente forte il bisogno di una nuova BlizzCon ed è proprio il 2023 l’obiettivo del team di Blizzard e della nuova assunta come capo della BlizzCon, April McKee.

Le parole di Mike Ybarra

Avevamo precedentemente annunciato una pausa per la BlizzCon mentre la re-immaginavamo per il futuro ma vogliamo il ritorno ad un evento dal vivo che ci permetta di celebrare la community. Abbiamo recentemente assunto come nuovo capo della BlizzCon, April McKee, che si sta impegnando duramente in questo senso. Ci impegniamo a riportare la BlizzCon nel 2023

Queste le parole di Mike Ybarra che non lasciano spazio alle interpretazione, e mai come ora desideriamo che il piano e la missione di Blizzard si avveri.

Che ne pensate di questo annuncio? Vorreste al più presto il ritorno della BlizzCon?

Articolo Correlato:
Overwatch 2, Blizzard rimuoverà i livelli ed i giocatori sono già infuriati

Overwatch 2, Blizzard rimuoverà i livelli ed i giocatori sono già infuriati

Profilo di Gosoap
 WhatsApp

Con il lancio di Overwatch 2 in quel di Ottobre, pare proprio che Blizzard sia pronta a cambiare un bel po’ di cose, tra cui anche l’attuale sistema di livelli, cosa che non ha fatto molto piacere ai giocatori.

L’attesissimo revamp del brand di Overwatch porterà con sé, come ormai noto, una grande quantità di novità, tra cui la modalità 5v5, un nuovo sistema classificato e molti rework per gli eroi già presenti nel gioco.

E da poco confermate anche le voci che volevano l’attuale sistema di livelli rimossi dal gioco. La notizia ha immediatamente fatto il giro del web, raccogliendo un certo… ”disappunto”.

Overwatch 2, tra livelli rimossi e giocatori furibondi

In un recente Q&A, gli sviluppatori di casa Blizzard hanno purtroppo confermato l’infausta notizia. Ecco le parole che hanno usato per spiegare questa mossa molto impopolare:

”Abbiamo ancora in programma di rimuovere i livelli da OW2, ma vogliamo anche celebrare questo risultato e questa impresa. Il piano è quello di mostrare il tuo livello ottenuto fino ad Ottobre nel tuo profilo, una volta che avremo effettivamente lanciato OW2″.

Queste qui di seguito non sono altro che alcune delle numerose critiche ricevute dai Devs nelle ultime ore:

”Perché non potevano semplicemente far ricominciare tutti da capo al livello 1?”

”Avere un sistema di livellamento in un gioco PvP è una caratteristica così basilare che mi sconcerta che abbiano deciso di rimuovere una funzione pensata per incentivarti a continuare a giocare.”

“Sembra che tutti gli XP che hai guadagnato in 6 anni non contino niente! Ero così felice di arrivare al livello 500, un mese dopo hanno detto che nessun livello sarebbe stato presente in futuro. È triste”.

Insomma, cosa ne pensate community? Come al solito la discussione è aperta!

Articoli Correlati:

Junker Queen: in anteprima le ABILITÁ della prossima eroina di Overwatch 2

Junker Queen: in anteprima le ABILITÁ della prossima eroina di Overwatch 2

Profilo di Gosoap
 WhatsApp

Questo giugno avremo finalmente di nuovo la possibilità di provare in anteprima i contenuti di Overwatch 2, in preparazione di quello che sarà il lancio del gioco ad Ottobre di quest’anno.

Nelle ultime settimane sono state anticipate ed annunciate diverse novità, ma la più interessante è sicuramente quella riguardante l’arrivo di una nuova eroina, Junker Queen.

In un recente video, gli sviluppatori di casa Blizzard ne hanno approfittato per mostrarci in anteprima un estratto del gameplay di Junker Queen. Ecco quello che siamo riusciti a capire.

Junker Queen, su Overwatch 2 una ventata d’aria fresca!

Stando a quanto mostrato nelle immagini in anteprima, Junker Queen si presenta come una vera e propria eroina esplosiva, in tutti i sensi.

Armata di un potente fucile e di un coltello di combattimento, Junker Queen punterà a colpire i nemici con potenti attacchi per causare un letale stato di sanguinamento.

La connessione di questi danni, porterà all’immediata attivazione della passiva dell’eroina, che le permette di recuperare una certa quantità dei danni inflitti dal sanguinamento. Per quello che riguarda invece il resto delle abilità queste saranno: Commanding Shout, Carnage e Rampage.

  • Commanding Shout: aumenta la salute di Junker Queen di 200, quella dei suoi alleati di 100 ed aumenta la velocità del 30%;
  • Carnage: Junker Queen equipaggia la sua letale ascia per colpire tutti i nemici ed applicare i danni da sanguinamento;
  • Rampage: Junker Queen carica in avanti circondata da un vortice di detriti colpendo tutti i nemici del raggio, applicando sanguinamento ed impedendogli di farli curare.

Insomma, cosa ve ne pare del kit di Overwatch 2 di Junker Queen? Come al solito la discussione è aperta!

Articoli Correlati: