Italia pronta ad affrontare Francia e Paesi Bassi! Parla il CT Sharppp: “daremo il massimo”!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Aggiornamento 14:00 : La Francia ha vinto per 3-2 nella prima sfida del giorno contro la Germania.

Fra pochi minuti inizierà anche per l’Italia la seconda giornata ufficiale del gruppo di Parigi dei mondiali di Overwatch.
La nostra nazionale è reduce da un’importante vittoria conquistata all’ultimo punto dell’ultimo round contro la Polonia mentre oggi dovrà affrontare prima i Paesi Bassi (alle 13.45, ndr) e poi i padroni di casa della nazionale francese (questo pomeriggio poco dopo le 17, ndr) mentre per domani sono previste le ultime due sfide iridate che ci vedranno prima contro la Germania e poi contro il Regno Unito.
Grazie al prezioso aiuto del Community Manager della nazionale HAL, è stato possibile sentire le impressioni a caldo di questa giornata di sfide del grande coach Alessio Sharppp Mameli che si è comunque detto molto tranquillo e determinato.
In merito alla nazionale dei Paesi Bassi, Sharppp ha affermato: “a breve andremo a giocare contro i Paesi Bassi e ci hanno da poco consegnato le mappe da giocare in caso loro perdano: una di queste sicuramente ci fa “storcere il naso” ma per le altre siamo molto tranquilli e fiduciosi dato che potrebbero anche essere a nostro favore. Per quanto riguarda i probabili pro e contro della sfida contro i Paesi Bassi, sappiamo che se questa nazionale va subito sotto ad inizio partita potrebbe avere qualche problema a provare eventuali comeback e ssarà quindi fondamentale iniziare la sfida subito con grande intensità. Loro hanno però anche lavorato tantissimo e sono sicuramente una nazionale prestante; di loro sono da tenere sotto controllo sono Jeffrey “Vizility” de Vries (ex Toronto esports), Ryan “CrusaDe” van Wegen (support di tutto rispetto attualmente impegnato nel Contenders EU con i British Hurricane) e Jonathan “Jona” Stelma. Per le comp che giocano possiamo assolutamente giocarcela alla pari e sono davvero fiducioso su questa sfida“.

Per quanto riguarda la nazionale francese, Sharppp ha detto: “non conosciamo ancora il loro pool di mappe in caso di sconfitta ma tralasciando questo sono un top team carico di grandi nomi come Benbest, SoOn, AKM o Unkoe…su di loro c’è poco da dire…5/6 della loro nazionale gioca in Overwatch League e dovremo solo cercare di giocare al meglio, sbagliare il meno possibile e provare a rosicchiare ogni minimo metro di terreno approfittando di eventuali errori o di ogni minima mancanza dei francesi. 
C’è da dire che non essendo una competizione a team ma tra nazionali non si può mai sapere come andrà a finire un determinato match e quindi dovremo aspettare qualche altra ora. Siamo comunque carichissimi dopo la vittoria di ieri, personalmente ho apprezzato l’unione che si sta andando sempre più a raforzare nella nazionale ed il come i ragazzi stiano affrontando il tutto con grande entusiasmo.
Ce la metteremo tutta per portare a casa i migliori risultati possibili in questa giornata infuocata dei mondiali!“.

L’appuntamento è fissato per tutti alle 13.45 community…la sfida contro i Paesi Bassi sta per iniziare!

Programma

  • Italia vs Polonia – 21 Settembre alle 13.30
  • Italia vs Paesi Bassi – 22 Settembre alle 13.45
  • Italia vs Francia – 22 Settembre alle 17.15
  • Italia vs Germania – 23 Settembre alle 12.00
  • Italia vs Regno Unito – 23 Settembre alle 15.30

Diretta

Foto copertina: si ringrazia HAL


Italia pronta ad affrontare Francia e Paesi Bassi! Parla il CT Sharppp: “daremo il massimo”!
Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701