Nuova intervista allo sviluppatore di Overwatch Jeff Kaplan

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

EuroGamer ha avuto la possibilità di intervistare il Game Director di Overwatch, Jeff Kaplan, per discutere argomenti come la monetizzazione, il ranking e il sistema di progressione. Di seguito trovate il recap dell’intervista:

Beta Break

  • Jeff non vede l’ora di far ripartire la beta il prossimo anno con tutti i cambiamenti che hanno in mente, grazie al feedback dei giocatori e al data collection.
  • La pausa sarà di un mese e mezzo. L’obbiettivo è tornare online a fine Gennaio, ma se servirà posticiperanno di una settimana o due.

Sistema di Progressione

  • E’ previsto un sistema di progressione al ritorno online della beta.
  • Overwatch ha avuto due sistemi di progressione in passato che sono stati scartati.
  • Non vogliono un sistema di progressione che sia un peso per i giocatori, che dica loro come giocare.
  • La progressione non influirà sul potere del giocatore – sarà pura cosmetica.
  • I giocatori hanno risposto in maniera positiva alle skin, troveranno molti modi di personalizzazione.
  • Sistema basato più sul tempo investito che sulla skill, ma con il giusto bilanciamento, i giocatori più bravi progrediranno più velocemente.

Beta

  • Molto contenti per come si è sviluppata fin’ora.
  • Lo stress test è andato più che bene!. Hanno cercato di distruggere la loro infrastruttura cercando di stimolare crash o guasti hardware, ma l’unica cosa che hanno ottenuto è stato un rallentamento del servizio.
  • L’ultima beta a cui ha lavorato Jeff è stata Wrath of The Lich King, che fu prima dell’attuale ” era degli steamer”. Questo ha aiutato a capire come il gioco veniva percepito.
  • Jeff non è sicuro se fare o no un altro stress week end.
  • Ci sarà sicuramente almeno un’altra ondata di inviti alla beta.

Monetizzazione

  • Sono soddisfatti del feedback positivo sui contenuti gratuiti che saranno rilasciati in futuro.
  • Facendo questo, il business model è facile da capire per tutti e sperano che le persone si concentreranno di più sul gioco.
  • Al BlizzCon non sono stati in grado di parlare sul futuro dei contenuti perché non era stato ancora deciso. Hanno voluto chiarirlo appena possibile a causa della confusione e del feedback della community.
  • Non hanno ancora deciso su metodi addizionali di monetizzazione post lancio del gioco, per ora l’unica preoccupazione è il lancio e come rendere divertente questo titolo.

Bug Fixes & Ranked

  • Sistemato un problema con l’animazione di ricarica – l’animazione finisce quando la ricarica finisce.

  • Stanno spingendo molto per inserire le ranked nel gioco, ma se non saranno pronte per il lancio, non hanno problemi a ritardare di una patch.

  • Non è ancora chiaro come impostare una ladder per le ranked.

  • Preferiscono gruppi di sei persone per le ranked.

  • Non vogliono fare le solo queue perchè temono diventino tossiche – le ranked devono essere accurate, piacevoli e significative.


Nuova intervista allo sviluppatore di Overwatch Jeff Kaplan
Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701