Il Mondo di Overwatch

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Sebbene sia una aspetto spesso trascurato in quanto si tratta pur sempre di un FPS multiplayer, Overwatch ha una storia piuttosto complessa alle spalle e gli sviluppatori hanno tutta l’intenzione di svilupparla ulteriormente, come ha dimostrato del resto il Panel sul gioco alla Blizzcon 2015 tutto incentrato sul lore.

Mappe:

  • Dorado è ambientata durante il Festival delle Luci, una ricorrenza commemorativa della fine della Guerra degli Omnic
  • Hollywood vede gli Eroi del gioco chiamati dal direttore degli Studios per “essere protetto” dagli Omnic
  • Industrie Volskaya sono il luogo in cui la Russia, primo Paese invaso dagli Omnic, ha iniziato a produrre Mech da combattimento per difendersi (l’America ha usato i supersoldati, la Germania le superarmature), non volendo disporre dell’aiuto della squadra Overwatch
  • King’s Row era un centro abitativo degli Omnic sgomberato dal Governo inglese che non riconosceva i diritti fondamentali della razza robot
  • Numbani è l’unico centro abitato dagli umani e dagli Omnic in armonia, ma in effetti una pacifica convivenza tra le due razze appare problematica e assai controversa e molti hanno dubbi in proposito
  • Osservatorio: Gibilterra è una vecchia base della Overwatch attualmente abitata da Winston

La prima Squadra:

  • La storia della Squadra è in parte rivelata dalle Skin della Origin Edition
  • I primi due membri furono John “Jack” Morrison e Gabriel Reyes (il primo leader)
  • Gabriel Reyes (a.k.a. Reaper) era più una star egocentrica che un soldato fedele agli ordini, ha sempre fatto tutto a modo suo
  • La madre di Pharah era uno dei migliori cecchini al mondo e parte della prima Squadra con Morrison, Reyes, Reinhardt e Torbjorn

Sviluppi:

  • C’è un team al lavoro su una graphic novel che narrerà la storia della prima Squadra
  • Allo stesso modo un team è al lavoro su una serie di cortometraggi animati indipendenti tra loro che dovrebbero essere incentrati sul passato

Q & A:

  • Nel lore c’è o ci sarà un personaggio omosessuale e la tematica dovrebbe essere sviluppata all’interno della storia
  • Nel lore si possono definire tre fasi per i combattenti di Overwatch (un po’ come le Leghe di Supereroi): la “Golden Age” della prima Squadra, il “Culmine” dell’enorme aumento di numero degli agenti, l'”Adesso” in cui le squadre sono ormai tutte sciolte e gli agenti lavorano in segreto per conto proprio.
  • Non tutti gli Eroi giocabili fanno parte di una Squadra: alcuni sono stati solo ispirati dalla prima Overwatch, altri sono antagonisti
  • Nel cinematic trailer si parla di “Soundquake” (NdR ha un’armatura molti simile a Pharah), “Fusionator”, “Doomfist”: di tutti questi personaggi c’è molto in pentola…
  • In futuro si saprà perché Winston tesse tanto agli occhiali che gli sono stati rotti da Reaper nel cinematic trailer
  • Con il progredire della storia c’è la possibilità che l’aspetto delle attuali Mappe cambi di conseguenza; ovviamente nuove Mappe arriveranno