I Mayhem liberano 6 dei loro 9 giocatori

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

I Florida Mayhem hanno riconfermato solo 3 dei loro 9 giocatori per la seconda stagione. Così come i Dragons il team sta evidentemente ricostruendo l’intero roaster in vista della prossima stagione.
Andrea “Logix” Berghmans, Tim “Mannetten” Bylund, Johan “CWoosh” Klingestedt, Sebastian “Zebbosai” Olsson, Aleksi “Zuppeh” Kuntsi e Joonas “zappis” Alakurtti sono ora alla ricerca di un nuovo team a cui aggregarsi per il prossimo anno mentre i DPS Kevin “TviQ” Lindstrom e Ha “Sayaplayer” Jeong-woo oltre al tank Kim “aWesomeGuy” Sung-hoon rimarranno nelle file dei Mayhem.

Non mancano poi le frasi di ringraziamento sui social da parte della dirigenza del team della Florida: “grazie a tutti per il duro lavoro svolto sin dal primo momento in cui siete diventati compagni e durante la prima stagione, auguriamo a questi ragazzi talentuosi solo il meglio” queste le parole rilasciate su Twitter.

I risultati durante la prima stagione della squadra sono stati deludenti in quanto non sono mai riusciti a competere con i team di vertice piazzandosi undicesimi su 12 e davanti solo agli Shanghai Dragons, team noto per non aver mai vinto una singola partita.
I miglioramenti durante la stagione sono stati minimi e dovuti soprattutto all’introduzione nel roaster di Sayaplayer e aWesomeguy i quali resteranno appunto per la stagione 2.
Come giocatore competitivo sono deluso dalle prestazioni mie e della squadra, sicuramente abbiamo avuto problemi su più fronti e si sono visti nei punteggi a fine stagione, personalmente ho pensato molto a cosa avrei potuto fare meglio e alle potenziali soluzioni per il futuro” queste invece le parole cariche di delusione di Zappis, ormai ex giocatore dei Mayhem, che su Twitter ha voluto esprimere il suo punto di vista sulla situazione.

Il periodo per i rinnovi dei contratti si chiuderà il 9 Settembre, chi non sarà riconfermato per tale data diventerà svincolato e libero di aggregarsi a qualunque team quando la sessione di mercato aprirà ufficialmente il prossimo 8 Ottobre.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701