dragons spitfire

I Dragons sconfiggono gli Spitfire: 3-0 per i cinesi!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Dragons Spitfire – Si sono da poco concluse le prime tre sfide della settimana numero quindici della Overwatch League, in cui abbiamo visto protagoniste alcune delle squadre più importanti di questa terza edizione del campionato.

Nel primo match del giorno i Seoul Dynasty non riescono a dare prova di continuità rispetto a quanto mostrato la scorsa settimana, e vengono duramente sconfitti dai Chengdu Hunters in una sfida sulla carta assolutamente alla loro portata.

I coreani non riescono mai a rappresentare un vero problema per Jinmu, Leave, Ameng e gli altri pro degli Hunters, perdendo sia su Nepal che su Hanamura per 2-1 ed arrendendosi definitivamente in gara 3, giocata nella mappa di Watchpoint: Gibilterra, con un netto ed inappellabile 2-0.

Per i tifosi cinesi della Overwatch League non sono però solo gioie visto che i New York Excelsior sono riusciti a sconfiggere per 3-1 gli Hangzhou Spark, mentre va alla franchigia dei Dragons la sfida giocata contro i London Spitfire, unica squadra occidentale (insieme agli Excelsior ovviamente) a fare presenza nel girone d’oriente del campionato.

Con questa vittoria il team di Shanghai torna a farsi sotto in classifica con i Fusion, con la squadra statunitense che è ora chiamata a difendere la prima posizione nella partita contro i Vancouver Titans, un team completamente allo sbaraglio che non dovrebbe essere troppo complicato da sconfiggere per gli agguerriti giocatori di Philly.

Di seguito andiamo quindi a vedere le repliche delle varie partite, ricordandovi che tra poche ore riprenderanno le sfide con il match tra Vancouver Titans e Houston Outlaws.

Dragons Spitfire Replica

Excelsior Spark replica

Dynasty Hunters Replica

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701