Golden Joystick Awards : Overwatch fa triplete!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Si sono da poco conclusi i Golden Joysticks, gli oscar britannici del videogioco.
Il prestigioso award di titolo dell’anno è andato a Zelda : Breath of the Wild per Nintendo Switch (che, pur non essendo un titolo eSport, è sicuramente un gioco che vi consigliamo di provare almeno una volta ndPowned) ma non sono mancati anche premi speciali dedicati agli eSport e al mondo del multiplayer in generale. Dopo l’elenco dei premi, vediamoli in dettaglio:

  • eSports Play of the Year Agilities
  • eSports Team of the Year Lunatic-Hai
  • eSports Game of the Year Overwatch (Blizzard Entertainment)
  • Miglior Gioco Multiplayer:  PlayerUnknown’s Battlegrounds
  • Best Streamer/Broadcaster Markiplier

Migliore giocata eSport dell’anno : Agilities

Migliore Team eSport dell’anno : Lunatic-Hai

  •  1° Posto alla Seoul Cup – OGN Super Match
  • 1° Posto della Overwatch APEX Season 2 e 3
  • 5/6° Posto alla Overwatch 4Apex Season 4
  • 5/8° Posto alla Nexus Cup 2017 – Spring Korean Qualifier

Con questi risultati, i Lunatic Hai di Overwatch sono stati eletti miglior team eSport dell’anno

Miglior gioco eSport dell’anno : Overwatch

Overwatch  vince, battendo competitor di tutto rispetto come League of Legends e Rocket League, il titolo di gioco eSport dell’Anno!

Miglior Gioco Multiplayer:  PlayerUnknown’s Battlegrounds

Il titolo BlueHole, che ha polverizzato ogni record di giocatori simultanei, vince la categoria per il gioco multiplayer. Quando vedremo però le prime vere competizioni eSport di questo Battle Royale?

Miglior Streamer dell’Anno

L’Hawaiano Markiplier, con i suoi 18 milioni di iscritti vince l’award per miglior intrattenitore! Voi lo seguite?

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701