Gli HSL Esports hanno vinto il Contenders Europeo!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Un risultato clamoroso quello che gli HSL Esports sono riusciti a portare a casa durante la serata di ieri, nell’importante season 2 dell’Overwatch Contenders.

Gli Hic Sunt Leones sono infatti giunti nella finale dei playoff control il Team Gigantti dopo aver sconfitto i SMS nel derby italiano dei quarti di finale, ed i Clockwork Vendetta nella semifinale del 2 di Agosto.
Durante la serata finale di ieri i ragazzi di coach Izzy si sono quindi ritrovati contro una delle squadre più blasonate e seguite della scena europea di Overwatch, contro la quale sono riusciti a tirare fuori dal cilindro una prestazione mostruosa che al termine del match attestava gli HSL campioni con un risultato di 4-1.

La partita è stata molto equilibrata con gli HSL che partono benissimo con 3 vittorie di fila ottenute su Busan, sulle Industrie Volskaya e su King’s Row, vincendo sempre al tie-break (2-1, 5-4, 4-3 i risultati di queste mappe), mentre nel round 4, giocato su Busan, troviamo la “vittoria della bandiera” dei finnici del Team Gigantti che non riescono tuttavia a concretizzare ulteriormente.

Il quinto ed ultimo round giocato su Nepal si chiude poi per 2-0 per il team del boss Massimiliano Rapetto, owner degli HSL Esports, che con questa ultima vittoria regalano una soddisfazione immensa non solo a questa giovane realtà italiana, ma a tutta la community della penisola che segue con grande interesse e dedizione la scena esport internazionale.

Durante la giornata pubblicheremo un nuovo approfondimento dedicato alla questione, con un’intervista esclusiva ai protagonisti di questo brillante successo che è valso alla realtà degli HSL Esports un montepremi di più di 50 mila Dollari e la straordinaria possibilità di prendere parte al prossimo The Gauntlet, evento competitivo che si terrà il prossimo Ottobre a Seoul e che avrà un quarto di milione di Dollari in palio!

Di seguito, per chi l’avesse persa, riproponiamo la replica completa della sfida tra le due squadre…vi auguriamo una buona visione ed un buon divertimento!

Il video

Parte 1

Parte 2

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.