Gladiators consacrati a team occidentale più forte? Male invece i Valiant, mentre New York vince contro i Dragons

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Altra giornata intensa alla Blizzard Arena, in cui uno dei due team di Los Angeles crolla, mentre l’altro sorge. Ad aprire le danze sono però gli NYXL che battono senza problemi gli Shanghai Dragons, dopodichè i Los Angeles Valiant vengono abbattuti dai Florida Mayhem, i quali hanno trovato nuovo vigore in questo stage 2. In ultimo, dopo un match lungo e combattuto, i Los Angeles Gladiators la spuntano contro gli Houston Outlaws, confermando il loro stato di grazia, guidati dal nuovo acquisto Fissure.

Shanghai Dragons 0  –  New York Excelsior 4

Mappe

  • Hanamura
  • Nepal
  • Hollywood
  • Route 66

Vittoria abbastanza prevedibile per i NYXL, che non lasciano molto spazio ai propri avversari. La coordinazione e la tattica del team di New York è su un altro livello, e gli attacchi cinesi si infrangono buona parte delle volte come onde su una scogliera.
Non che non ci siano degli aspetti positivi nella performance dei Dragons, anzi: MG, dopo essersi fatto notare contro i Seoul Dynasty, oggi prende in mano Tracer e si dimostra capace di poterla giocare ad alti livelli, lasciando il ruolo di D.Va in mano a Xushu, che si comporta bene a sua volta.
Purtroppo tutto ciò non basta a tenere testa ai primi in classifica, ma di certo un segno positivo ogni tanto da parte di questo team fa solo che bene.

Guarda Full Match | Shanghai Dragons vs. New York Excelsior | Stage 2 Week 4 Day 2 di OverwatchLeague su www.twitch.tv

Florida Mayhem 3  –  Los Angeles Valiant 1

Mappe

  • Hanamura
  • Nepal
  • Hollywood
  • Route 66

Mentre i Mayhem stanno risalendo la china, i Valiant sembrano in caduta libera. Non avendo ancora trovato il proprio posto in questo stage 2, il team di Los Angeles sembra perso, così come il suo giocatore più importante, SoOn. Quest’ultimo, soprattutto nella prima metà del match, sembra fuori dalla partita, mentre il suo collega Agilities, su cui il team sembra fare affidamento in questo frangente, non mostra la dovuta costanza.
Da parte dei Mayhem invece, Logix fa miracoli con Tracer, risultando sempre letale. Nel game di Hollywood i ragazzi in giallo sembrano però rilassarsi un po’ troppo, e i Valiant riescono a strappare loro la mappa. Durante l’ultimo game però Cwoosh e compagni ritrovano la concentrazione, e riescono a portare a casa il risultato.

Guarda Full Match | Florida Mayhem vs. Los Angeles Valiant | Stage 2 Week 4 Day 2 di OverwatchLeague su www.twitch.tv

Houston Outlaws 2 – L.A. Gladiators 3

Mappe

  • Volskaya Industries
  • Lijiang Tower
  • King’s Row
  • Watchpoint Gibraltar
  • Ilios

Sembra proprio che i Los Angeles Gladiators siano da incoronare come miglior team occidentale del momento, avendo detronizzato gli Houston Outlaws in questa seconda giornata della settimana.
Come da copione in questo stage 2, la grossa debolezza degli Outlaws è Tracer. LiNkzr è efficiente come al solito con Widowmaker e Genji, ma non riesce a liberarsi di Asher e della sua Tracer, che non gli permettono di fare appieno il suo lavoro. Dal canto loro, tutti e tre i DPS Outlaws (Clockwork, JAKE e LiNkzr) mettono le mani su Tracer in questo match, ma nessuno di loro risulta all’altezza di Asher.
Parlando invece dei Gladiators, è ancora Fissure a trainare il resto del team, dominando Muma in frontline sia con Reinhardt che con Winston. Questa situazione in frontline crea lo spazio per Asher, che si dimostra impeccabile abbattendo ben 61 bersagli durante il match.

Guarda Full Match | Houston Outlaws vs. Los Angeles Gladiators | Stage 2 Week 4 Day 2 di OverwatchLeague su www.twitch.tv

Roberto "Robertstein" Venezia

Diplomato al Liceo Classico, è ora studente di Game Programming presso Event Horizon School a Padova. Appassionato di videogames, cinema, libri e fumetti, ha l'obiettivo di promuovere gli esport in Italia.