G-League, il Team Powned è campione per la terza volta consecutiva!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Un nuovo straordinario risultato è stato portato a casa dai Dolphin Bandits del Team Powned: il nostro fenomenale roster di Overwatch ha infatti vinto, per la terza volta consecutiva, l’edizione mensile della G-League confermandosi ancora una volta come uno dei migliori (se non a questo punto Il migliore) team della nostra nazione per la scena competitiva del titolo FPS Blizzard.
I Powned Dolphin Bandits con la vittoria in finale conseguita contro il team Samsung Morning Stars hanno concluso una perfetta serata che era iniziata nel migliore dei modi e con la vittoria in semifinale contro il Team Next Gaming.

Il nostro manager Simone Coffee Pimpinella si è detto molto soddisfatto di come i ragazzi siano riusciti a mantenere sempre il controllo della situazione e si è complimentato con loro per come siano riusciti a sconfiggere due avversari dalle capacità e dal talento indiscussi oltre che dalle potenzialità notevoli.
Coffee ha inoltre ribadito che “i nostri ragazzi hanno molta, moltissima fame di risultati e che questo vuole e deve essere solamente l’inizio di un percorso in cui bisognerà continuare a lavorare a testa bassa senza rischiare di commettere errori e preparandosi al meglio per il fondamentale 2018 ormai alle porte“.

Ancora una volta facciamo i complimenti ai nostri ragazzi per questo fantastico risultato dando a voi tutti appuntamento per l’ultima season della G-League del 2017 nel prossimo Dicembre!

La classifica 

La replica

Guarda G-League edizione di novembre di samsungitalia su www.twitch.tv

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701