Echo non sarà il prossimo eroe!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Baptiste deve ancora lasciare il Reame di Test Pubblico che già i fan si cimentano in supposizioni e richieste per gli eroi futuri.
In una recente intervista con il canale tedesco di YouTube HighscoreHeroes, uno degli sviluppatori del gioco, Joshua Noh, ha parlato di come il team di Overwatch abbia già iniziato la modellazione del nuovo eroe.

Contrariamente alle speculazioni, però, deludendo coloro che tanto desiderano approfondimenti della trama con personaggi che già sono stati in parte presentati, ha rivelato che non sarebbe ancora il turno di Echo.

Echo è stata presentata con il corto animato dedicato a McCree, con il quale è stata introdotta anche Ashe (vedi: https://www.powned.it/overwatch-news/ashe-pubblicato-il-video-le-origini/).
Un personaggio troppo complesso per non essere preso in considerazione come giocabile.

Come si può vedere nel video qui sopra, Noh è sicuro che Echo si unirà al combattimento in futuro, ma non sarà una cosa immediata.
“Non ho molte informazioni su Echo” ha detto. “A un certo punto la faremo sicuramente diventare parte del roster ma non penso che sia il prossimo eroe, se questo ti dice qualcosa.”

Un’informazione interessante, ma forse in parte poco soddisfacente poiché, almeno per il sottoscritto, creava un intenso hype, è la dichiarazione ulteriore: “Evitiamo intenzionalmente di fare ancora ARG (un gioco parallelo nel web) come con Sombra. Quel tipo di release non è stata ben accolta.”
Eroi più semplici e con un background meno complesso quindi.

Se Echo non sarà il prossimo eroe, a cosa staranno lavorando negli studi Blizzard? Non ci resta che attendere.

Fonte: dexerto.com

Tommaso "Tom Garland" Franchin

Classe 1989 sono un viaggiatore, videomaker, videogiocatore e scrittore per passione. Laureato in Discipline delle Arti, della Musica e dello Spettacolo all'Università di Padova tento di inseguire il mio sogno di lavorare per l'arte, visiva o poetica che sia.