Ecco spiegato il funzionamento dei playoff dell’ Overwatch League

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Siamo quasi ai playoff del primo stage dell’ Overwatch League, che si terranno questo sabato, come sempre alla Blizzard Arena di Burbank, Los Angeles.
Come ben sappiamo il calendario dell’ Overwatch League è diviso in quattro stage da cinque settimane ciascuno, e alla fine di ogni stage i primi tre team in classifica accedono ai playoff. Se due o più team hanno lo stesso punteggio in classifica, si guarda al conteggio mappe cumulativo. Se anche in questo caso dovesse verificarsi una situazione di parità, si fa riferimento al conteggio mappe negli scontri diretti, e successivamente ancora ai punteggi negli scontri diretti.

Durante l’ultimo sabato di ogni stage, il secondo e il terzo team classificato si sfideranno direttamente per il diritto di competere con il primo team in classifica quella sera stessa per il la vittoria finale dello stage. Il vincitore porterà a casa 100.000 dollari, mentre il secondo classificato otterrà 25.000 dollari.
Nella situazione corrente, cinque team sono fuori dai giochi (Shanghai Dragons, Florida Mayhem, Dallas Fuel, LA Gladiators, San Francisco Shock), mentre i primi due (London Spitfire e New York Excelsior) sono quasi certi di andare ai playoff. Il resto dei team si contende il terzo posto.

Guarda il video recap su overwatchleague.com


Ecco spiegato il funzionamento dei playoff dell’ Overwatch League
Roberto "Robertstein" Venezia

Diplomato al Liceo Classico, è ora studente di Game Programming presso Event Horizon School a Padova. Appassionato di videogames, cinema, libri e fumetti, ha l'obiettivo di promuovere gli esport in Italia.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701