Coronavirus, OWL: le trasferte cinesi verranno ospitate in Corea!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Durante gli ultimi giorni di Gennaio i tifosi della Overwatch League venivano a conoscenza dell’annullamento di tutte le tappe cinesi del campionato, una decisione presa direttamente dai piani alti dell’organizzazione per fronteggiare il problema “Coronavirus” ed evitare cosi di mettere in pericolo giocatori e staff di tutte le squadre.

Poco prima della tappa di Philadelphia (che ha visto protagoniste 4 squadre, Philly compresa, e di cui troverete il dettagliato recap qui) sono però giunti nuovi ed interessanti dettagli riguardo questa delicatissima questione, e sembra che Blizzard sia finalmente riuscita a trovare una strada che possa garantire il corretto svolgimento di tutte le partite senza che una di queste venga giocata sul suolo cinese, attualmente quello con la situazione più critica del mondo.

Scopriamo cosi che dalla quinta settimana, attesissima tappa che verrà ospitata in Corea nella casa dei Seoul Dynasty, vi saranno anche delle partite extra (alcune di quelle che si sarebbero dovute giocare in Cina) che proseguiranno poi con altre due tappe straordinarie che si giocheranno sempre a Seoul durante le settimane numero 6 e 7 ed in cui saranno protagoniste tutte le squadre che sarebbero dovute andare a Shanghai, Guangzhou, Chengdu ed Hangzhou.

Di seguito il post ufficiale:

In order to protect the health and safety of our fans, players, and staff, Overwatch League matches at homestand events in Shanghai, Guangzhou, and Hangzhou—in February and March—had been cancelled. Today, we’re announcing that those makeup matches are going to be played in Seoul, South Korea.

The matches will be played over multiple days in Weeks 6 and 7 at a studio in Seoul. A few of the makeup matches might be added to the Seoul Dynasty homestand in Week 5. The makeup matches will not affect the other scheduled homestands in Washington (Week 5), Florida (Week 6), and Atlanta (Week 7).

We will reveal specific match dates and times soon. All matches will be livestreamed on our YouTube channel.

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701