Contenders: giocatore svincolato dopo abusi sessuali

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Dopo pochissime ore l’annuncio di accuse di violenza sessuale contro il player Tae-in “FR3E” Yoon, rese pubbliche, il team Meta Skyfoxes annunciano il rilascio del player

FR3E ha giocato competitivo su Overwatch sin dal 2017, e aveva firmato da poco come ruolo di Off Tank per la seconda stagione del contenders 2019. Dopo sole 24 ore dall’annuncio del roster, i Meta Skyfoxes hanno deciso di rilasciare FR3E per accuse di violenza sessuale

.

Le accuse sono state rese pubbliche dopo che un utente su Twitter ha accusato il player di averla toccata mentre dormiva durante una sua visita

Il tweet, tradotto, recita così:
Ricordo ancora chiaramente quello che hai fatto su di me. Mi hai spogliata mentre dormivo e mi hai toccata. Non volevo rovinarti la carriera, così ho deciso di mantenere il silenzio, ma il tuo comportamento è stato davvero deludente. Sei stato bravo ad agire come se non fosse successo nulla per un violentatore sessuale. E si, sto parlando di Fr3e, ex giocatore di Kongdoo Uncia, Se7en e GC Busan Wawe (ndr. le ex squadre in cui giocò in Open Division)

A pro dell’incidente, ci sono anche dei screen su delle chat di Facebook

Tradotte significano: Mi son presentata da te perchè mi hai promesso di non toccarmi, e tu lo hai fatto mentre dormivo
La risposta è un semplice “scusa

Non è la prima volta che accade un evento simile. DreamKezper è stato espulso e squalificato a vita dall’Overwatch League (giocava nei Boston Uprising) dopo aver violentato una ragazza di 14 anni

La legge in Corea penalizza molto queste azioni, e le autorità interne sono già all’opera per scoprire di più sulla vicenda e prendere provvedimenti contro FR3E


Contenders: giocatore svincolato dopo abusi sessuali
Francesco "CiccioCZ" Iezzi

Classe 99, ho la passione per i videogiochi, in particolare le Speedrun e per Overwatch, dove seguo molto il mondo competitivo. Amo i grandi classici PlayStation, in particolar modo Kingdom Hearts e pratico anche Speedcubing

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701