Coach Joynt ha firmato per la org internazionale “Global Esports”!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Attraverso un recente post pubblicato sulla sua pagina facebook il caro Tommaso Joynt Gavioli ha fatto sapere a tutti i suoi tifosi che presto inizierà una nuova avventura per un’importante organizzazione internazionale…l’asiatica Global Esports!
Joynt entrerà nei Global Esports rivestendo il ruolo di Head Coach per il secondo team di Overwatch e nella sua prima uscita ufficiale in qualità di capo allenatore sarà impegnato in un torneo lan in India verso la metà di Dicembre.
Questa org è molto conosciuta nell’ambiente ed è impegnata su più fronti competitivi nel mondo degli esports: da Fortnite ad Overwatch passando anche per R6S i Global Esports sono attualmente impegnati con vari roster attivi in diverse nazioni dell’asia.

Proprio per quanto riguarda il celebre FPS Blizzard, Global Esports oltre al team allenato da Joynt ha anche un altro roster (i [GE] PANTHEON KR) che presto sarà protagonista nel Contenders pacifico con un roster estremamente competitivo: tra i giocatori recentemente messi sotto contratto dai GE c’è infatti anche il celebre streamer di OW Brian “Kephrii” St. Pierre.

Attraverso questo articolo vogliamo ovviamente anche fare a Joynt i nostri più entusiasti complimenti per questa fantastica notizia. Tommaso è sempre stato un attivo membro della community che ha lavorato a stretto contatto con strutture e professionisti del settore e che spesso ha anche messo a disposizione di tutti la propria esperienza ed il proprio know-how.
Recentemente Joynt è stato anche protagonista con Adnar, Sharppp e Nightslayer di un nuovo progetto, al centro del quale c’è un Discord creato appositamente per la community e per tutti gli aspiranti Allenatori della scena italiana che l’head coach dei GE ha voluto descrivere cosi:

L’obiettivo principale di questo nuovo Discord è quello di raggruppare tutte le persone (casual player, pro gamer e coaches) in una community dove tutti desiderano apprendere sempre di piu’, quindi da una parte imparare a diventare un coach, scoprendo i ‘segreti’ degli allenatori con più esperienza, dall’altra aiutare i player a conoscere e imparare il gioco nel dettaglio, per riuscire un giorno ad avere una community con meno casual ed un maggior numero di giocatori appassionati e competitivi.

Questo anche in previsione di possibili cambiamenti del circuito blizzard di Overwatch per i vari paesi singoli, riuscire a far crescere una community in modo qualitativo permetterà anche di riuscire, si spera, a trovare nuovi talenti, di cui sicuramente noi in Italia abbiamo un disperato bisogno (considerando anche l’abbandono di grossa parte della Old School di Overwatch).
In generale abbiamo bisogno di crescere la nuova generazione di gamers, che un giorno potrebbero rappresentare il nostro paese.
Il discord nel concreto è ancora in fase di sviluppo ovviamente, abbiamo sezioni per ogni ruolo, dove CHIUNQUE, può chiedere e fare qualsiasi tipo di domanda e ognuno avrà la possibilità di rispondere alla domanda”.

Per qualsiasi informazione potrete chiedere direttamente agli interessati andando sul canale Discord in questione.
Cosa ne pensate community? Pensate che riusciremo presto a vedere Joynt alla guida di un team del Contenders?


Coach Joynt ha firmato per la org internazionale “Global Esports”!
Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701