Che la terra ti sia lieve Dennis!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Durante la notte da poco passata, è purtroppo scomparso per cause ancora non definite l’allenatore del Team Liquid di Overwatch DennisINTERNETHULKHawelka.
Questa formidabile personalità della scena esportiva internazionale aveva solo 30 anni e, prima di Overwatch, era stato protagonista anche su altri titoli come World of Warcraft, Starcraft 2 e League of Legends.
Il tedesco “Internethulk“, oltre ad essere stato appunto l’allenatore del Team Liquid, aveva precedentemente fondato il team IDDQD ed aveva continuato a dare il suo incommensurabile contributo allo sviluppo della scena di Overwatch avendo vinto, da giocatore, la prima edizione dell’Apex e la MLG Las Vegas nel 2016 con il team EnvyUS.

Nel 2017 decideva però di continuare il suo percorso con il professionismo in un altro modo e con un altro ruolo passando da “giocatore” ad allenatore. Sotto la sua responsabilità sono stati i roster dei Rogue e dei Laser Kittenz, prima che Dennis decidesse di abbracciare completamente il progetto di Steve Arhancet e di Victor Goossens, proprietari del celebre brand Liquid.
Sono stati proprio gli ultimi due, poche ore fa, a dare il triste annuncio alla community mediante il profilo Twitter ufficiale dell’organizzazione:

Che la terra ti sia lieve Dennis! <3

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701