Bilanciamento alle mappe e risoluzione problemi: online una nuova patch!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Da poche ore è ufficialmente online una nuova patch anche su Overwatch. Protagonisti questa volta diversi fix ed un lieve aggiornamento al bilanciamento delle mappe.
Di seguito le note in italiano pubblicate sul forum ufficiale Blizzard.

note della patch

Abbiamo appena implementato una nuova patch per PC. Di seguito trovate i dettagli sugli ultimi cambiamenti.

AGGIORNAMENTI AL BILANCIAMENTO DELLE MAPPE

  • I tempi di resurrezione per i difensori sono stati impostati a 10 secondi per tutte le mappe.
  • La velocità del carico è stata leggermente ridotta nella mappa Osservatorio: Gibilterra.

RISOLUZIONE DEI PROBLEMI

Generale

  • Risolto un problema per il quale, nella schermata di selezione dell’eroe, venivano caricati modelli incompleti dei personaggi.
  • Risolti diversi problemi che causavano arresti improvvisi e problemi di stabilità.

Modalità competitiva

  • Risolto un problema per il quale alcuni elementi dell’interfaccia utente non venivano mostrati in alcune lingue.
  • Risolto un problema per il quale veniva mostrata la schermata delle partite di piazzamento quando alcuni giocatori si disconnettevano per poi riunirsi a una partita.

Mappe

  • Estádio de Rãs
    • Risolto un problema che permetteva ai giocatori di usare eroi diversi da Lúcio.
  • Nepal
    • Risolto un problema per il quale gli eroi potevano bloccarsi al di fuori dei normali confini della mappa.
  • Tempio di Anubi
    • Risolto un problema per il quale un pezzo dei muri della città veniva mostrato incorrettamente con tutte le impostazioni grafiche.


Bilanciamento alle mappe e risoluzione problemi: online una nuova patch!
Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701